Logo del catasto forre AICLogo di AIC-WikiInfoCanyon by AICLogo canale AIC TV su You TubeLogo di AIC-Facebook

InfoCanyon by AIC
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ] Privacy e cookie ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 INFOCANYON - ITALIA
 Lombardia
 BARES - the best
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Pascal
Torrentista Seriale


Prov.: Sondrio
Città: Cino


282 Messaggi

Inserito il - 02 agosto 2011 : 18:13:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Pascal Invia a Pascal un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Esiste ancora un canyon sperduto sopra il Lago di Como, ce lo invidiano da tutto il mondo, lunghissimo e splendido, non si lascia avvicinare molto spesso, soprattutto in questa estate che sembra iniziare proprio in questi giorni.

Ri-percorso venerdì 29 Luglio con "Il Magni", condizoni ottimali e gran godimento.

Un armo danneggiato nella strettoia della parte inferiore, nella calata dopo la cascata con il mancorrente, si scende senza problemi usando l'armo più alto, l'armo sarà rifatto nei prossimi giorni.

Numerose sono le storie delle disavventure di chi vi si avventura senza preparazione fisica e sufficiente esperienza. Già quest'anno due tedeschi sono sforrati, li abbiamo incontrati sul sentiero che scendevano, uno indossava ai piedi stivali da pescatore alti fino al ginocchio, tipica calzatura da canyonista crucco ??
Tanti vi hanno passato la notte colti dal buio prima di raggiungerne la fine, tanti hanno raggiunto il crotto Dangri in piena notte, con ancora adddosso la muta, ebeti dallo sfinimento.
Abbiamo anche trovato una corda abbandonata in una delle calate sotto cascata più difficili, segno di altre dis-avventure che nessuno ha il coraggio di raccontare una volta uscito.

Divertitevi ma ricordatevi che siete in montagna, dentro la montagna, non in un acquapark bauscia.

Saluti,






Pascal

andrew78
Torrentista Grafomane




1001 Messaggi

Inserito il - 19 settembre 2011 : 10:38:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di andrew78 Invia a andrew78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorso sabato 17 sett. in 7 in 6 ore e trenta, comprese le 3 pause tanto apprezzate da Max!!!!. Forra che riesce a stupirmi tutte le volte per la sua bellezza e per il fatto di essere "sperduta" pur essendo ad un tiro di schioppo dal Lago di Como.
Nessuna problematica in particolare è filato tutto liscio, armi in ordine , a parte quello già citato da Pascal, portata 150 ls, h2o sempre limpidissima,tuffi a go go, unica segnalazione riguarda il fondo che lo ho trovato un pò più scivoloso delle altre volte ma nulla di drammatico però.
Ringrazio i mie compagni di discesa che sono giunti anche da molto lontano, vedi Simone dall'Umbria (indomito motociclista), Max da Rimini Loris e Rosi dal Trentino e i 2 Bauscia Luciano e Fede (la Fede in effetti è solo quasi naturalizzata Bauscia!!!)

P.S per i ragionieri del torrentismo e per i loro sostenitori le corde sono 12 con un punto di domanda aperto!! poi fate vobis

P.S2 " Divertitevi ma ricordatevi che siete in montagna, dentro la montagna" aggiungerei che il Bares non è una forra da improvvisare ci vuole allenamento, la discesa è lunga le immersioni in acqua molte!! una ottantina di pozze, quasi 60 cascate armate, l'avvicinamento non complesso ma comunque abbastanza lungo e a tratti ripido. 700 mt di dislivello per 3200 mt di sviluppo in un ambiente dalla continuità impressionante e con le poche possibilità di facile uscita. Insomma Occhio!!!!!!



andrew78
FONDATORE DEI R.I.G :-)
andrew.forni@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

eyasu
Torrentista Neofita


Regione: Lombardia
Prov.: Mantova
Città: Volta Mantovana


11 Messaggi

Inserito il - 02 ottobre 2011 : 15:31:44  Mostra Profilo Invia a eyasu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao! Visto il vostro ultimo post abbiamo pensato di tentare anche noi, io Luigi e Aldo. Per cui ieri (sabato primo ottobre) dopo 2 ore di avvicinamento e 7 di forra possiamo dire con orgoglio di aver percorso tutto il Bares! Di salti non ne abbiamo fatti tanti (non conoscendo l'ambiente) però i posto è veramente affascinante! Devo dire che ci siamo un po' stancati; non è certamente una forra da sottovalutare visto il tempo che si sta dentro, le varie docce e i bagni in acqua piuttosto fredda, però ne è valsa la pena è stata una bella avventura, da ripetere.

Cesco
Torna all'inizio della Pagina

andrew78
Torrentista Grafomane




1001 Messaggi

Inserito il - 05 ottobre 2011 : 16:25:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di andrew78 Invia a andrew78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi fa piacere che il racconto vi abbia stimolato!!! il Bares è sempre una forra che vale la pena scendere anche più volte nella stessa stagione!!!!
Incute reverenza per la sua sontuosità, ancor di più in solitaria!!!

andrew78
FONDATORE DEI R.I.G :-)
andrew.forni@tiscali.it

Modificato da - andrew78 in data 05 ottobre 2011 19:15:45
Torna all'inizio della Pagina

Torrentista Misterioso
Torrentista Neofita

Prov.: Mantova
Città: Poggio Rusco


16 Messaggi

Inserito il - 12 ottobre 2011 : 22:16:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Torrentista Misterioso Invia a Torrentista Misterioso un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti, pensavamo di percorrere il Bares domenica, qualcuno l'ha percorso di recente? Com'è lo stato degli armi e della portata? Le pozze sono ancora abbastanza profonde o si sono inghiaiate durante la stagione?
Infine, ci sapreste dare qualche informazione relativamente al sentiero? Indicazioni da tenere per evitare di sbagliare percorso?
Grazie in anticipo!!!!
Torna all'inizio della Pagina

franzmc
Moderatore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Forl?-Cesena
Città: Cesenatico


1497 Messaggi

Inserito il - 12 ottobre 2011 : 23:25:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di franzmc Invia a franzmc un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bares e' in ottime condizioni, con portata medio bassa. Sono possibili molti salti. Il sentiero fiancheggia la dx orografica, prima in salita subito dopo il crotto e poi in falsopiano, impossibile sbagliare.
Buon divertimento.

Francesco Michelacci
coordinatore regionale per la Romagna.
Torna all'inizio della Pagina

andrew78
Torrentista Grafomane




1001 Messaggi

Inserito il - 14 ottobre 2011 : 15:11:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di andrew78 Invia a andrew78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao 2 cose: appena dopo il ponte di pietra non prendere sentiero in salita ma quello in pianura verso sx per 30mt per poi prendere sentiero in salita. il primo porta alla partenza del torrente Borgo.
Il sentiero è marcato con bolli arancioni, giunti al secondo gruppo di baite prendere sentiero in piano che passa dietro all'ultima baita, continuare in costa con alcuni saliscendi fino alle baite di Bares (diroccate) li si può entrare (entrata media si saltano 5/6 calate) oppure continuare in salita per altri 10 min e usciti dal bosco scendere nel greto.
Portata corretta, temperatura h2o fresca e aria pure, copritevi bene e partite presto.

Buon divertimento!!!!



andrew78
FONDATORE DEI R.I.G :-)
andrew.forni@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

Torrentista Misterioso
Torrentista Neofita

Prov.: Mantova
Città: Poggio Rusco


16 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2011 : 09:48:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Torrentista Misterioso Invia a Torrentista Misterioso un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao, grazie mille per le informazioni! Le abbiamo seguite ed è andato tutto perfettamente.
Faceva davvero freschino. Al Crotto alle 7 di mattina c'erano 4 gradi su, al borgo diroccato di Bares la brina imbiancava tutti i prati. L'avvicinamento ci ha decisamente scaldato... (un pò tosto). Anche la temperatura del'acqua sarà stata di 3-4 gradi! Gli armi erano ok e la portata era tranquilla. Chiarissima la segnaletica di colore arancione (presente anche per indicare le vie di fuga dal torrente).

P.S.: dopo 4-5 pozze dall'inizio abbiamo trovato un cavallo (?????) morto che galleggiava (da qualche giorno) in un corridoio allagato.
Torna all'inizio della Pagina

andrew78
Torrentista Grafomane




1001 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2011 : 19:00:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di andrew78 Invia a andrew78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Di nulla ci mancherebbe

Piccolo errata corrige: dopo il ponte a destra, non sinistra come da me scritto in precedenza!!! comunque non cè scelta a sx cè il dirupo!!!

andrew78
FONDATORE DEI R.I.G :-)
andrew.forni@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

andrew78
Torrentista Grafomane




1001 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2011 : 14:39:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di andrew78 Invia a andrew78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quando il Bares è un pò incaz..ato!!!

Alla prima occasione il cavallo scende di sicuro a valle!!!



Immagine:

43,67 KB

andrew78
FONDATORE DEI R.I.G :-)
andrew.forni@tiscali.it

Modificato da - andrew78 in data 18 ottobre 2011 14:40:13
Torna all'inizio della Pagina

hamlin84
Torrentista Chiacchierone



Regione: Liguria
Prov.: Genova
Città: Senza fissa dimora


466 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2011 : 14:44:33  Mostra Profilo Invia a hamlin84 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrew78 ha scritto:

Quando il Bares è un pò incaz..ato!!!

Alla prima occasione il cavallo scende di sicuro a valle!!!



E come cavaliere, Andrew78

http://www.griguecanyoning.org
Torna all'inizio della Pagina

andrew78
Torrentista Grafomane




1001 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2011 : 12:01:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di andrew78 Invia a andrew78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
hamlin84 ha scritto:

andrew78 ha scritto:

Quando il Bares è un pò incaz..ato!!!

Alla prima occasione il cavallo scende di sicuro a valle!!!



E come cavaliere, Andrew78

http://www.griguecanyoning.org


se se magari!!!

andrew78
FONDATORE DEI R.I.G :-)
andrew.forni@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

rancigona
Torrentista Loquace



Regione: Lombardia
Prov.: Sondrio
Città: morbegno


61 Messaggi

Inserito il - 16 settembre 2012 : 20:34:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di rancigona Invia a rancigona un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorso oggi con acqua freddina e senza sole.
Circa a metá percorso manca 1 resinato e un' altro è piegato e inutilizzabile.
Noi abbiamo utilizzato il vecchio anello posto circa 80 cm sopra la sosta.

Per finire in bellezza sosta al Crotto Dangrì con tavola imbandita da Alda & Emidio
Gruppo Ranciga Valtellina

rancigona


rancigona
Torna all'inizio della Pagina

mac61
Torrentista Introverso


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


24 Messaggi

Inserito il - 01 agosto 2013 : 23:23:17  Mostra Profilo Invia a mac61 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
C'è stato qualcuno di recente e mi può dire in che condizioni si trova?
Grazie
Maurizio

<i>Mauro</i>
Torna all'inizio della Pagina

gioffri
Torrentista Grafomane




1224 Messaggi

Inserito il - 02 agosto 2013 : 10:59:34  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gioffri Invia a gioffri un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quelli del Raduno Cai dovrebberlo saperlo... chiedo ad un amico che partecipa e sa qualcosa ti aggiorno.

Ciao.
Gianfranco
Torna all'inizio della Pagina

alberto.galetti
Moderatore



Regione: Veneto
Prov.: Treviso
Città: Treviso


30 Messaggi

Inserito il - 19 luglio 2017 : 17:56:35  Mostra Profilo Invia a alberto.galetti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorso Sabato 15 luglio da 5 CE (Vanessa, Lorenzo, Tom, Micky, Alberto) + Guido
Avvicinamento: 1h40
Discesa: 7h
Rientro: 40min
Portata bassa, che non ha creato problemi. Rimane cmq un torrente con molta acqua ed alcune calate in pieno flusso.
Armi tutti ok, a parte un punto dove manca a causa di un masso crollato: attualmente viene usato un tronco, incastrato verticalmente.
Speriamo non marcisca troppo presto !
Attenzione alla penultima calata, dove un sifone obbliga ad arrampicarsi sulla sx sopra ad alberi incastrati: sul massone centrale, nascosto dietro, c'è un resinato singolo, piegato ma utilizabile.
Presente qualche disarrampicata delicata e scivolosa.
Gli armi talvolta sono in posizione ben protetta, alti, esposti e su placche scivolose.

NOTA IMPORTANTE: DOVE SI LASCIA L'AUTO (CROTTO DANGRI) I CELLULARI NON PRENDONO, NESSUN OPERATORE! Quindi comunicare alla signora Alda, che gestisce l'agriturismo, le proprie intenzioni, avvertendola del vs ingresso e della vs uscita. Alda è il punto di riferimento per le richieste di soccorso al SA, quindi fate vobis. Oltretutto si mangia divinamente e si spende il giusto.
Altra cosa, il piccolo parcheggio a fine strada, di sabato e domenica è preso d'assalto, quindi è consiglaito arrivare presto.
Torna all'inizio della Pagina

Giobbe
Torrentista Neofita


Regione: Lombardia
Prov.: Lecco
Città: Premana


11 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2017 : 08:47:21  Mostra Profilo Invia a Giobbe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorso Sabato 30 settembre con Matteo (Pota) e Sarah a buon ritmo, senza correre.
Avvicinamento: 1 h e 10 min.
Discesa: 3 h e 15 min, alcuni tratti un pò scivolosi.
Rientro: 15 min.
Giornata grigia e umida ma non fredda (anche grazie al buon passo).
Portata sui 150 l/sec che crea nessun problema.
Armi tutto OK.


Modificato da - Giobbe in data 03 ottobre 2017 12:12:14
Torna all'inizio della Pagina

gamba84
Torrentista Neofita


Regione: Veneto
Prov.: Verona
Città: caprino veronese


6 Messaggi

Inserito il - 25 luglio 2019 : 19:27:11  Mostra Profilo Invia a gamba84 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorso il 24 7 in condizioni ideali per temperatura e portata idrica.
Armi ottimi recentemente revisionati dal buon Pascal, alcuni purtroppo già piegati ma utilizzabili.
Una frana recente ha invaso il greto poco prima della metà discesa, non impedisce il passaggio, prestare attenzione ai rami sommersi.
Tutti i dislivelli sono attrezzati ma qualche armo è necessariamente arretrato e poco visibile quindi cercare bene in caso di dubbio.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
InfoCanyon by AIC © 2000-10 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,2 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000