Logo del catasto forre AICLogo di AIC-WikiInfoCanyon by AICLogo canale AIC TV su You TubeLogo di AIC-Facebook

InfoCanyon by AIC
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ] Privacy e cookie ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 COMUNICAZIONI ASSOCIAZIONE ITALIANA CANYONING
 USCITE SOCIALI, INIZIATIVE ED EVENTI AIC
 IN FORRA CON AMORE 2016
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

Giorgia
Torrentista Introverso



Regione: Marche
Prov.: Macerata
Città: Camerino - (Crispiero)


24 Messaggi

Inserito il - 02 marzo 2016 : 13:21:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giorgia Invia a Giorgia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
IN FORRA CON AMORE 2016 – Per Sorge (8° Edizione)
www.zompafossi.it

Il Gruppo Zompafossi Montefranco
invita tutti a partecipare all'evento "In Forra con Amore 2016" che si terrà dall’ 8 aprile al 10 aprile 2016 a Montefranco (Terni).

PROGRAMMA

VENERDI 8 APRILE 2016 Presso Pineta Comunale di Montefranco: ore 18.00 Apertura di IN FORRA CON AMORE, esibizione Gruppo Tamburini Montefranco, saluto degli organizzatori ed aperitivo di benvenuto; dalle ore 19.30 cena (Stand Gastronomici a cura della Pro-Loco di Montefranco); ore 20.30 “ALLA SCOPERTA DEL CANYONING” filmati e presentazione a cura della Scuola Nazionale Canyoning, e a seguire intorno alle 22.00 Concerto live di “MSR” e Karaoke.

SABATO 09 APRILE 2016: Ore 09.00 “La mia prima Forra” discesa per neofiti (costo 20€ Info e Prenotazioni entro il 4 Aprile contattare Carlo Gatti Tel: 3386703305 e-mail: carlo@umbriaoutdoor.it);ore 16.00 presso l’ Auditorium di Montefranco Assemblea Annuale dei Soci AIC. Presso Pineta Comunale di Montefranco: dalle ore 19.30 Cena (Stand Gastronomici a cura della Pro-Loco di Montefranco) ore 20.30 “GEORGIA CANYONING EXPEDITION 2015” presentazione dell’esplorazione a cura di Vertigini Sport Team e a seguire intorno alle 22.00 Concerto dei “ DIVERTENTISMO BROTHER” e tradizionale Festa Zompafossi con fantastici premi!

DOMENICA 10 APRILE 2016: Discesa della Cascata delle Marmore, max 16 partecipanti divisi in 2 gruppi da 8 persone: primo gruppo dalle 9:00 alle 11:00 - secondo gruppo dalle 13:00 alle 16:00 La discesa potrà essere effettuata solo da soci AIC in regola con l’iscrizine 2016 e MUNITI DI ATTREZZATURA CONSONA ALLE DIRETTIVE DELLA SCUOLA NAZIONALE CANYONING DI AIC (sarà cura dei responsabili della calata valutare l’idoneità dell’attrezzatura permettendo o meno la discesa), Info e prenotazioni Umberto Galli 3491668783 umbertopuravida@hotmail.com. Presso Pineta Comunale di Montefranco; dalle ore 13.00 Pranzo presso Pineta Comunale di Montefranco (Stand Gastronomici a cura della Pro-Loco di Montefranco).
Durante l'evento saranno distribuite guide sulle Forre della Valnerina, che i partecipanti esperti potranno scendere in autonomia.

Sabato 09 e Domenica 10 Aprile2016 la Valnerina oltre al Canyoning offre varie attività outdoor ad esempio:
• Trekking lungo la vecchia ferrovia (in funzione fino al 1968) che collegava Spoleto a Norcia attraverso viadotti, ponti, splendidi sentieri e gallerie lunghissime (percorribile anche in MTB);
• Speleologia alla grotta Eolica, grotta degli Arnolfi, grotta del Chiocchio ecc…
• Arrampicata Sportiva a Ferentillo

L'evento è PATROCINATO dal Comune e dalla Pro-Loco di Montefranco, dall’Associazione Italiana Canyoning (è quindi coperto dall’assicurazione per tutti i soci AIC in regola con il pagamento della quota sociale 2016) e dal CAI. Tutti i partecipanti dovranno essere dotati di attrezzatura propria (portare lampada frontale elettrica) e autonomi nella progressione su corda e in forra.

NB: Al fine di aiutare l’organizzazione sarebbe gradita una preiscrizione all’evento scrivendo a segreteria@zompafossi.it

QUOTA DI ISCRIZIONE AL RADUNO è di 5€ per i tre giorni.

DOVE DORMIRE

CAMPO TENDE presso La Pineta Comunale e Possibilità di pernottare (sacco a pelo e stuoino) presso i locali dell’Ex Asilo di Montefranco (COMPRESI NEL COSTO DI ISCRIZIONE);
AZIENDA AGRICOLA LA COLLINA (tel 320.2756657), ARRONE www.lacollinafiocchi.it (SCONTO PER I PARTECIPANTI AL RADUNO);
ALBERGO RISTORANTE ROCCA RANNE (TEL 3493111849) MONTEFRANCO http://www.roccaranne.com/it/informazioni.htm (SCONTO PER I PARTECIPANTI AL RADUNO);
MOLA DEL SACRAMENTO (tel 380.7192696), FERENTILLO www.bellaumbria.net/rifugio-Moladelsacramento;
LA COLLINA DELLE GINESTRE (tel 347.4841617 – 348.0305865), MONTEFRANCO it-it.facebook.com/pages/la-collina-delle-ginestre/134535959913422;
AGRIT. IL CASALETTO (tel 335.5430410) MONTEFRANCO
http://www.ilcasalettoagriturismo.it/index.php?option=com_content&view=article&id=5&Itemid=28



Allegato: IN FORRA CON AMORE 2016 V2 def.pdf
200,52 KB

Modificato da - Giorgia in Data 08 marzo 2016 13:13:03

Giorgia
Torrentista Introverso



Regione: Marche
Prov.: Macerata
Città: Camerino - (Crispiero)


24 Messaggi

Inserito il - 08 marzo 2016 : 13:13:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giorgia Invia a Giorgia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Immagine:

291,9 KB
Torna all'inizio della Pagina

pizmao
Torrentista Grafomane


Prov.: Milano
Città: Milano


826 Messaggi

Inserito il - 11 aprile 2016 : 15:33:57  Mostra Profilo Invia a pizmao un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Confermo che gli Zompafossi sono degli ottimi organizzatori anche se meridionali.
Mi sono divertito tantissimo, rivisto amici di vecchissima data e nuove leve, mangiato come un maiale e mi sono innamorato della Mamma di Zeb (veganissima!!! mi ha promesso che farà il cinghiale anche con il gelato)

Mi spiace non esserci mai venuto con la presenza "del romanaccio"

Bauscia
Torna all'inizio della Pagina

chierghi
Torrentista Neofita


Regione: Umbria
Prov.: Terni
Città: montefranco


2 Messaggi

Inserito il - 11 aprile 2016 : 16:29:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chierghi Invia a chierghi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un Raduno veramente "magnereccio" in memoria del nostro presidente e amico Sorge,fantastici tutti soprattutto la famiglia de lu sorge.
Ottima la riuscita dell'evento anche se il maltempo non ci ha mollato fino alla domenica che comunque ha reso possibile la discesa della "nostra" MITICA CASCATA DELLE MARMORE .
Un ringraziamento speciale a tutti coloro che hanno partecipato da nord a sud dello stivale,
Speriamo vi siate divertiti tutti e vi aspettiamo ancora più numerosi il prossimo anno con un'atra divertentissima edizione di IN FORRA CON AMORE!!!!
DAJE SORGE!!!!

Immagine:

215,28 KB

G.Z.M
Torna all'inizio della Pagina

Homer
Torrentista Loquace


Prov.: Perugia


71 Messaggi

Inserito il - 14 aprile 2016 : 13:12:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Homer Invia a Homer un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bello bello bello! Faccio il conto alla rovescia per il 2017!

L'esperienza e tutta una figata, dal magnà alle forre!!!
Grazie Sorge!!!


Qui il video della calata delle Marmore https://www.youtube.com/watch?v=t2dN-1lLfD4
Torna all'inizio della Pagina

Giorgia
Torrentista Introverso



Regione: Marche
Prov.: Macerata
Città: Camerino - (Crispiero)


24 Messaggi

Inserito il - 14 luglio 2016 : 13:33:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giorgia Invia a Giorgia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non è stato facile per noi, decidere di continuare l'avventura GZM senza Francesco, il vuoto che sentiamo è incolmabile, l'unica cosa che ci da la forza per andare avanti è la consapevolezza che lasciare finire ciò in cui lui credeva ed amava è l'oltraggio più grande che potremmo fargli, quindi per il 2016 abbiamo deciso di organizzare un'edizione di IN FORRA CON AMORE indimenticabile, per ritrovarci insieme, per condividere ricordi, gioie, forre e l'allegria che ci contraddistingue. A questo progetto di “In Forra Con Amore 2016 – Per Sorge” hanno collaborato tanti amici, la famiglia, l’Associazione Italiana Canyoning, il gruppo Speleologico Stroncone, il Comune di Montefranco, la Pro-Loco di Montefranco e l’Associazione San Bernardino, tutti si sono fatti in 4 affinché questa festa di sport e amicizia riuscisse al meglio.
Quest’anno volevamo accogliere tanti amici a Montefranco ed il comune ci ha messo a disposizione la Pineta Comunale un luogo perfetto, un ampio spazio dove la Pro-Loco ha montato un palco e dei grandi tendoni per la cena che ci hanno anche riparato dalla pioggia.
Gli iscritti al raduno sono stati 115 provenienti da 13 regioni italiane e tanti altri amici del circondario che hanno voluto trascorrere con noi queste splendide serate.


VENERDI 8 APRILE 2016: In Forra con amore si è aperta con l’esibizione del Gruppo Tamburini Montefranco, con il saluto degli organizzatori ed un meraviglioso aperitivo di benvenuto offerto dalla pro-loco, i primi torrentisti iniziano ad arrivare e la segreteria è pronta ad accogliere ed indirizzare gli intervenuti, la serata continua causa maltempo all’Auditorium con la presentazione a cura della Scuola Nazionale Canyoning “ALLA SCOPERTA DEL CANYONING” il relatore Marco Cipriani ha saputo trasformare nozioni in emozioni, la platea, anche se per lo più fatta di torrentisti, ha seguito rapita riscoprendo il canyoning in tutte le sue forme. Ritornati alla Pineta Comunale ad attenderci c’era la pro-loco con piatti fumanti di Ceriole al sugo, arrosticini , grigliate, dolci e birra a volontà, la serata è stata allietata dal concerto live di “MSR” e sulle note dei vari brani magistralmente eseguiti le voci di amici e torrentisti in una serata di festa insieme.




SABATO 09 APRILE 2016: Un sabato ricco di attività che inizia sin dal mattino con la costituzione dei gruppi autonomi per la discesa delle varie forre locali come il Casco dell’Acqua, Prodo, Rocca Gelli…, proprio a Rocca Gelli si è svolta “La mia prima forra” in molti hanno avuto la possibilità di cimentarsi nel canyoning per la prima volta sotto la guida esperta del nostro caro amico e guida canyoning Carlo Gatti, contemporaneamente a Prodo un altro splendido evento attendeva noi Zompafossi, la Redazione regionale della RAI ci ha chiamati per un servizio sul torrentismo a Prodo (servizio che è visibile nel sito www.zompafossi.it sezione Torrentismo sottosezione Torrentismo a Prodo http://zompafossi.it/il-torrentismo/torrentismo-a-prodo/ ), alcuni di noi, primo tra tutti Valerio Chiaraluce, guida escursionistica nonché socio Zompafossi e Etruskanyoning che ci ha coinvolti in questa avventura, hanno descritto il canyoning, le bellezze naturalistiche e storiche del piccolo borgo ed accompagnato gli operatori Rai sin dentro la gola, deliziandoli con qualche piccola acrobazia al primo salto.

Alle 17 all’Auditorium si è svolta l’Assemblea annuale dell’Associazione Italiana Canyoning, tanti gli argomenti da affrontare per il presente ed il futuro di un’associazione che tanto ha dato e da al canyoning in Italia. Ritornati alla Pineta Comunale ad attenderci come sempre la Pro-loco con le prelibatezze che in questi tre giorni hanno saziato torrentisti affamati provenienti da tutto lo stivale.

Nonostante il tempo incerto e qualche goccia qua e là arriva la tanto attesa presentazione dell’esplorazione “GEORGIA CANYONING EXPEDITION 2015” a cura di Vertigini Sport Team, di seguito il racconto a cura dei ragazzi del Team:
“Il progetto cavalca l'onda del successo della prima spedizione avvenuta nel 2014 che aveva portato il gruppo ad aprire quattro forre nel territorio Georgiano, a censirne altre di scarso interesse torrentistico ed a individuarne altre come obbiettivo per il 2015. Ma quella del 2015 è una spedizione difficile da affrontare... Francesco Radicchi ,membro del gruppo viene a mancare a due settimane dalla partenza...la notizia arriva una sera come un vento freddo che gela tutti noi, l'euforia per il nuovo viaggio crolla, scompare facendo posto alle lacrime ed allo sconforto. Decidiamo di abbandonare la spedizione senza neppure dire tante parole, quel viaggio non ha più un senso e nei giorni successivi, il gruppo Zompafossi verrà informato della nostra scelta. Francesco era l'amico di tanti ed era l'amico con cui avevamo costruito quest'avventura...saremmo partiti di nuovo tutti insieme per aprire forre su quelle montagne che l'anno prima avevamo esplorato. Era tutto pronto e noi eravamo tutti pronti. La spedizione continua grazie all'incoraggiamento delle persone più care a Francesco, agli amici Zompafossi e a tutte quelle persone che nei giorni successivi ci invitano a tornare in Georgia; ricordiamo ancora le parole di chi ci chiedeva di andare avanti perchè Francesco ci avrebbe chiesto di non mollare e di aprire altre forre in quelle montagne perchè sarebbe stato il più bel regalo che avremmo potuto fargli. L'avventura ha inizio; ci poniamo l'obbiettivo di dedicare a Francesco il Kunghj, forra percorsa insieme l'anno prima ed interrotta a metà per l'enorme portata dell'acqua, ma diverse problematiche anche stavolta impediranno di completarla. Nei due giorni successivi sarà aperta la prima forra: all'ingresso del sentiero che porta all'attacco della gola c'è una piccola chiesa con un piccolo cimitero che ricorda Rocca Gelli...decidiamo di dedicare ed intitolare quella forra a Francesco chiamandola Rocca Zeb. In quei giorni di permanenza, il gruppo aprirà quattro nuove forre. Tutto quello che è stato fatto è merito anche di Francesco che in quest'avventura ci ha creduto come tutti noi; le montagne dove mai nessuno aveva osato avventurarsi oggi sta diventando nuova meta per i torrentisti di tutta Europa. Polacchi, Georgiani e di recente anche gli Spagnoli stanno creando eventi per individuare ed aprire nuove forre nelle montagne del Caucaso. Il video non poteva non essere presentato a Montefranco, che era il paese di Francesco Radicchi, ed in un giorno speciale come quello dell'evento di "In Forra con Amore" che richiama da tempo un numero consistente di appassionati del canyoning, e che quest'anno è stato interamente dedicato proprio a Francesco”.

Dopo la meravigliosa presentazione, finalmente il momento più atteso dell’intero evento, quello che tutti noi aspettiamo per un anno intero… la tradizionale LOTTERIA ZOMPAFOSSI con fantastici premi, che ha tenuto incollati centinaia di torrentisti e non, accorsi da ogni luogo a Montefranco per la riffa più famosa dell’ambiente outdoor! Numero dopo numero la tensione aumentava e finalmente anche i premi più ambiti sono stati assegnati, il prosciutto nostrano non delude mai!
La festa continuata con il concerto dei “DIVERTENTISMO BROTHERS” balli sfrenati e risa e gioia in una serata tra amici, accomunati da una grande passione e da un grande amico, Francesco che sembra essere ogni giorno con noi.

DOMENICA 10 APRILE 2016: La mattina ed il primo pomeriggio è stato caratterizzato da un’esperienza unica che solo ad In Forra Con Amore si può vivere … la discesa della suggestiva cascata delle Marmore, “Esperienza straordinaria! Poter scendere la cascata delle Marmore con una corda è tra le sensazioni più belle per un appassionato di canyoning. La Calata, la più imponente, ti regala 90 metri di discesa nel vuoto. Sembra non finire mai e mentre tu scendi l'adrenalina invece sale. Poi arrivi e nel giro di qualche minuto ti ritrovi a liberare il tuo otto dalla corda mentre sei a bagno nella grande vasca, proprio sotto la cascata. Guardi in sù e mentre nuoti in quella piscina naturale ti rendi conto di aver disceso la cascata più maestosa della Valnerina. Da ripetere assolutamente!!!” (Daniele).



IN FORRA CON AMORE nelle parole di chi l’ha vissuto:
• “Lo scorso anno, (per me il primo In Forra Con Amore) sono rimasto colpito sia per l'accoglienza, in particolare da parte di Francesco, (che ho conosciuto praticamente in quell'occasione, ma sembrava fossimo amici di lunga data), sia per la bellezza dei luoghi. Quest'anno il meteo non era proprio dei migliori, sono partito da solo e, poco prima di arrivare a Montefranco, sotto il diluvio, ho pensato che forse avrei fatto meglio a restare a casa. Appena Vi ho visti, però, il mio umore è cambiato e ho dovuto ricredermi. Devo fare i complimenti (al Gruppo, alla Pro Loco e a tutta Montefranco) per l'organizzazione, per l'accoglienza, per la gentilezza, per l'atmosfera, per tutto ... Unica pecca il meteo (puoi provare, la prossima volta, a prenotare un week end di bel tempo?), ma neanche troppo: dopotutto siamo riusciti ad andare in forra sia sabato che domenica e, la sera, nonostante la pioggia siamo stati benissimo sotto il tendone (davvero risolutivo)”. (Paolo)

• “Grazie mille a voi per l'organizzazione stratosferica! Abbiamo passato 3 giorni straordinari in mezzo a gente che con tanto amore e con il cuore sempre aperto sono riusciti a realizzare un miniraduno con i fiocchi. Sicuramente Francesco via ha osservati e con amore vi avrà fatto un applauso come giusto che sia quando uno spettacolo viene bene. Grazie, grazie e grazie mille ancora” (Mirko)

• “Non è molto che sono con gli Zompafossi ma ciononostante sento il gruppo come la mia casa. Francesco mi ha fatto sentire subito a mio agio. Qualche incontro ed era come se lo conoscessi da sempre. Quel suo sguardo ti entrava dentro e si imprimeva nella mente, il suo modo di fare era ammaliante. Un cuore tenero .. come non amarlo!. La sua mancanza è stata un duro colpo. Di quelli che non credi di poter superare. Però, proprio per l’amore per lui, e proprio per portegli stare ancora più vicino, ho visto che il gruppo ha reagito .. di ognuno di noi .. merito di tutti. Ebbene è propria questa l’aria che si è respirata a in forra con amore. La voglia di dire Francesco ci manchi e noi insieme vogliamo ricordarti. Vogliamo tenerti qui con noi in questa ed in altre occasioni. L’organizzazione è stata impeccabile. Cosa si può chiedere di più a chi, praticamente senza risorse, riesce a realizzare un evento con ridondanza su tutto il centro Italia ed anche oltre. C’era tutto quello che serviva. Il programma era assolutamente di primo ordine. Cosa devo dire, non ci sono cose che non hanno funzionato .. per quanto riguarda il meteo non credo che potevamo far nulla .. Magari la prossima volta chiediamo a Francesco di muoversi meglio con i suoi capi! Ahahah (Massimo)

• “Organizzazione perfetta: location accogliente, pratica logisticamente che, oltre ad avere un panorama suggestivo, si è anche rivelata molto comoda in caso di pioggia! cibo buono, staff cordialissimo e veloce, programmazione attività chiara e varia.” (Valentina)

• “Risultato molto buono. Ottima location e organizzazione” (Francesco)

• “Una bella festa ben organizzata, unica nota negativa sulla lotteria a premi serale...volevo vincere io la corda!!!!!!” (Gioele)

• “In forra con amore per me e' stata una splendida esperienza: prima volta alle marmore belli i percorsi di canyoning, zona interessante anche sotto l'aspetto turistico ed enogastronomico. L' organizzazione a mio parere è stata all'altezza della situazione, a livello logistico tutti avevano possibilità di sistemazione ed il tendone ha retto bene al nubifragio e la mensa era ben organizzata. Ottima atmosfera, nessuno con la "puzza sotto il naso", e questo per chi viene da fuori è importante, buono il lavoro della segreteria, e i suvenir splendidi, idem la maglietta.” (Giancarlo)

• “È stata la nostra prima partecipazione alla manifestazione, negli anni precedenti ci era sempre “sfuggita”! Negli anni scorsi il nostro “contatto” era proprio Zeb ma all’ultimo momento purtroppo sopraggiungeva sempre qualche impedimento… Io e Silvia abbiamo alloggiato presso l’Albergo Roccaranne, molto ben ristrutturato, un fiore all’occhiello per Montefranco! Ci siamo trovati così bene che meno di 2 mesi dopo ci abbiamo organizzato il corso Canyoning del nostro Gruppo (più di 30 persone)!! Per quanto riguarda la manifestazione in senso stretto, a parte la discesa delle Marmore, ne abbiamo approfittato per conoscere maggiormente il territorio e ci siamo “dedicati” alle altre attività (rispetto alle forre) che sono state proposte: speleologia e mountain bike. Il momento in cui è stato ricordato Zeb è stato toccante! Bella manifestazione ottimamente organizzata, continuate così!!” (Francesco)

• “Prima volta che ho partecipato all'evento, mi ha sorpreso l' atmosfera famigliare e da festa di paese. ... Si sentiva la presenza di Francesco per tutta la durata dell'evento. Ottimo il libricino con le forre della zona e altre attività.” (Mauro)

VI ASPETTIAMO ALL?EDIZIONE 2017

Il Gruppo Zompafossi Montefranco
www.zompafossi.it segreteria@zompafossi.it
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
InfoCanyon by AIC © 2000-10 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,21 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000