Logo del catasto forre AICLogo di AIC-WikiInfoCanyon by AICLogo canale AIC TV su You TubeLogo di AIC-Facebook

InfoCanyon by AIC
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ] Privacy e cookie ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 CHIACCHIERE IN LIBERTA'
 Discussioni varie
 Ciao Cive!
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore  Discussione Discussione Successiva  

matteo rivadossi
Torrentista Seriale


Regione: Lombardia
Prov.: Brescia
Città: Brescia


173 Messaggi

Inserito il - 12 luglio 2022 : 10:38:23  Mostra Profilo Invia a matteo rivadossi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti, mi piange il cuore dicendovi che il mitico Cive purtroppo ci ha lasciato. Un incidente in moto a mezzanotte di domenica se l’è portato via davvero. E come al solito non ci sono parole, solo ricordi.

Torrentista fuori classifica ma anche speleo e alpinista a chiamata e senza alcun allenamento: dal Gorgopotamos di corsa alla folle notturna al Val Clusa in piena (ovviamente voluta), con la stessa goliardia passò con nonchalance dalla traversata record di BC4-Malaboka all’apertura di Asterix ed Obelix in Adamello.

Fisico ed una testa non comuni, Paolo Civettini Cive per tutti noi era un supereroe. Anche per le venti birre medie scolate alla goccia seguite da una bottiglia di prugna prima del Bodengo 1-2-3 per poi volare di corsa in qualche locale a cantare le cover di Vasco. L’ultima volta mangiando pure le rose del cingalese troppo insistente…

Per questo e per molto altro Cive non aveva nulla di umano, se non la sua umanità, la sua contagiosa simpatia in grado di stregare chiunque.
Tra i ricordi di anni di follie condivise, l'irriverente video dei Ceffi forse il tuo ritratto:

https://www.youtube.com/watch?v=7i3yGpuvOjc

Cive, a vederci piangere ora ci prenderesti per il culo, ne siamo certi. Sappi però che in ogni racconto, ad ogni indegna bevuta sarai sempre con i tuoi fratelli di fosso.




   Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
InfoCanyon by AIC © 2000-10 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,11 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000