Logo del catasto forre AICLogo di AIC-WikiInfoCanyon by AICLogo canale AIC TV su You TubeLogo di AIC-Facebook

InfoCanyon by AIC
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ] Privacy e cookie ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 INFOCANYON - ITALIA
 Abruzzo
 Pisciarellone
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

Matly
Moderatore



Regione: Umbria
Prov.: Terni
Città: Stroncone


346 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2007 : 11:14:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Matly Invia a Matly un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorso ieri 22 aprile ,
scorrimento inferiore rispetto alla stagione circa 40/ 50 litri, neve presente solo in quota 1300m slm, nessun nevaio in forra, neanche alla base del Saltone, strada d'accesso percorribbile.

Da segnalare: ATTENZIONE!!! ATTENZIONE!! ATTENZIONE!!!
Alla partenza della calata da 130m (dove parte il tobogs da 20m)ci sono 5/6 sassoni veramente instabili(il pavimento si ? sfondato), sono pericolosissimi in quanto cadendo andrebbero direttamente in volto alle persone che sono in sosta sulla verticale nel vuoto..prestare massima attenzione!!!

Fra
Gruppo SpeleoCanyon Stroncone

franzmc
Moderatore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Forl?-Cesena
Città: Cesenatico


1503 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2007 : 17:16:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di franzmc Invia a franzmc un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao, Come hai visto la parte alta di fossaceca? Quanta acqua?



Francesco Michelacci
Torna all'inizio della Pagina

davidex
Torrentista Chiacchierone



384 Messaggi

Inserito il - 06 giugno 2010 : 19:42:56  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di davidex Invia a davidex un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sceso oggi con circa 10 lt/sec.
Abbiamo proseguito per Fossaceca, incontrando alcuni nevai evoluti,in qualche caso molto precari.Fossaceca portava circa 30 lt/sec.
Cordini da sostituire ed alcuni maillon esplosi a causa delle valanghe.
Torna all'inizio della Pagina

Pizzorni Giovanni
Torrentista Seriale

Prov.: Genova
Città: Recco


110 Messaggi

Inserito il - 20 luglio 2010 : 19:57:05  Mostra Profilo Invia a Pizzorni Giovanni un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Saludos,
durante la discesa di sabato in ambito CNSAS abbiamo riarmato la forra quasi per intero. Sfortunatamente la batteria ha mollato proprio sul 130. E' stato possibile rifare l'arretrato di partenza e aggiustare l'esposto.
Purtroppo l'armo esposto che da direttamente nella calata da 110 nel vuoto è rimasto lo stesso, ovvero PERICOLOSO!
Nonostante siano presenti più ancoraggi e cordini che vanno a culminare nella catena oltrebordo, sono tutti estremamente rovinati.
Corde logore e cotte dal sole e spit e fix lesionati o estratti.
I prossimi a passare si mettano una mano sulla cascienza e portino il trapano per operare l'intervento. Se pensate che sia oltre le vostre capacità almeno sostituite le corde e rimuovete le marce.
(Noi avevamo finito tutto).
Giudizio: DISCESA SPETTACOLARE!!!
Nanni
Torna all'inizio della Pagina

maverick
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Trieste
Città: Trieste


417 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2010 : 15:45:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maverick Invia a maverick un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Pizzorni Giovanni ha scritto:

Saludos,
durante la discesa di sabato in ambito CNSAS abbiamo riarmato la forra quasi per intero. Sfortunatamente la batteria ha mollato proprio sul 130. E' stato possibile rifare l'arretrato di partenza e aggiustare l'esposto.


Ci sono ancora i sassi modello "spada di Damocle" alla partenza del saltone ?
Torna all'inizio della Pagina

Pizzorni Giovanni
Torrentista Seriale

Prov.: Genova
Città: Recco


110 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2010 : 18:34:11  Mostra Profilo Invia a Pizzorni Giovanni un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ola,
si, i due massi incastrati che sostengono tutto il letto di ghiaia sono ancora li. Anzi, a detta di Astigo, il balcone è ancora più pieno di ghiaia, e questo aumenta il peso.
Da buon idraulico ho provveduto a disostruire la griglia e così, almeno, ho levato il peso di almeno un metro cubo di acqua!
Sul balcone pensile sono fatalista, l'armo esposto è INQUETANTE!
Consiglio agli abituali frequentatori del Pisciarellone di andare a rifarlo perchè l'idea di Pino è quella di fare l'armo al riparo delle valanghe, del ghiaccio e delle piene ovvero: A SOFFITTO SOTTO IL BORDO!.
A quel punto ci saranno solo due categorie di persone che faranno il Pisciarellone:
A) Quelli veramente bravi che faranno il frazionamento nel vuoto.
B) I dementi che si attaccheranno al marciume!
Hasta Luego
Nanni
Torna all'inizio della Pagina

davidex
Torrentista Chiacchierone



384 Messaggi

Inserito il - 12 maggio 2011 : 18:24:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di davidex Invia a davidex un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oggi siamo andati a metterci il naso.Scesa la prima cascata della parte inforrata abbiamo trovato un grande nevaio sulla seconda.Vista la precarietà del ciclope di neve, siamo riusaliti ed abbiamo tentato di scendere lateralmente, bypassando il problema.Ma, una volta affacciati , ci siamo accorti che in basso c'era un nevaio ancora più grande, nel quale si era obbligati ad entrare in tunnel.XCosì abbiamo rinunciato prudentemente.Per le prossime due settimane la neve sarà ancora presente.Stessa cosa per Malanotte e Fossaceca.
Torna all'inizio della Pagina

davidex
Torrentista Chiacchierone



384 Messaggi

Inserito il - 13 giugno 2011 : 07:36:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di davidex Invia a davidex un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sceso sabato.Nessun nevaio nell'alveo della parte inforrata, portata circa 20 lt/sec ed ancoraggi ok, anche se qualche cordino andrebbe sostituito.sul salto di 128 ora è stato installata una catena a soffitto, subito alla partenza dello strapiombo.Alla confluenza con Fossaceca c'è ancora molta neve, in evoluzione rapida.
Torna all'inizio della Pagina

Matly
Moderatore



Regione: Umbria
Prov.: Terni
Città: Stroncone


346 Messaggi

Inserito il - 13 giugno 2011 : 17:55:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Matly Invia a Matly un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
.....la MUERTE........!!!!!!!!!!!!!!!

Fra
Gruppo SpeleoCanyon Stroncone
www.vertiginisport.com
Torna all'inizio della Pagina

alex_desi
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Roma
Città: Roma


303 Messaggi

Inserito il - 13 giugno 2011 : 20:27:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alex_desi Invia a alex_desi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Matly ha scritto:

.....la MUERTE........!!!!!!!!!!!!!!!


Prrrrr!!
Torna all'inizio della Pagina

Matly
Moderatore



Regione: Umbria
Prov.: Terni
Città: Stroncone


346 Messaggi

Inserito il - 24 giugno 2011 : 10:07:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Matly Invia a Matly un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorsa ieri 23 Giugno.
Non abbiamo saputo resistere alla tentazione di collaudare la nuova catena sotto lo strapiombo!!

Siamo entrati in forra direttamente dalla Fonte del Peschio il nevaio non era lungo più di 80 metri, molta acqua in fusione date la alte temperature , abbiamo installato un fix sui primi saltini per agevolare la discesa, cambiato qualche cordino sulle soste che precedono il 130.

Sul saltone ho fatto pulizia, togliendo tutti i cordini e le catene che collegavano i 7 spit dell'ancoraggio precedente (vedi foto dello SCALPO), ora rimane sola la bella catena RAUMER con fix da 10 sotto il tetto.

La catena non è visibile dall'alto , per prenderla quando si scende dirigersi verso la sinistra idrografica, si trova proprio sotto i fix/spit dell'ancoraggio vecchio, portatevi una staffa..... ;-) !!!

Sulla destra idrografica sono presenti du fix da dieci scollegati, che si trovano prorio sotto la traiettoria dei sassi della calate , non li usate sono pericolosissimi!!!

In confluenza con la Fossaceca un nevaio che non crea problemi!

LA Fossaceca portava moltissima acqua , la parte superiore è ancora piena di neve!!!

a breve vi linko il video..!!

Immagine:

575,22 KB



Immagine:

454,95 KB

Fra
Gruppo SpeleoCanyon Stroncone
www.vertiginisport.com

Modificato da - Matly in data 24 giugno 2011 10:09:28
Torna all'inizio della Pagina

Matly
Moderatore



Regione: Umbria
Prov.: Terni
Città: Stroncone


346 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2011 : 18:57:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Matly Invia a Matly un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
il link del video http://www.youtube.com/watch?v=OtiGCt6Y36o

Francesco Berti
www.vertiginisport.com
SpeleoCanyon Stroncone
Torna all'inizio della Pagina

settembre52
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Roma
Città: Roma


448 Messaggi

Inserito il - 06 luglio 2011 : 07:59:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di settembre52 Invia a settembre52 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bello a Zio! Entusiasmant, ma toglimi una curiosita', sul 130, quelle goggioline sulla telecamera erano gocce di sudore???

Bel video bravo.
Torna all'inizio della Pagina

davidex
Torrentista Chiacchierone



384 Messaggi

Inserito il - 03 giugno 2012 : 20:15:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di davidex Invia a davidex un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sceso il 2 giugno.Soste ok, quelle di sempre.Portata 20 lt/sec, poca per la stagione.Alla confluenza con Fossaceca ci sono grandi lingue di neve che scendono lungamente: la parte bassa (e mediana) di Fossaceca sono nella neve.Sceso inoltre il Fosso di Malanotte, oggi 3 giugno.Molte soste su ancoraggi singoli, niente nevai.

Immagine:

103,24 KB

Immagine:

129,92 KB

Immagine:

111,54 KB
Torna all'inizio della Pagina

davidex
Torrentista Chiacchierone



384 Messaggi

Inserito il - 13 giugno 2013 : 08:41:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di davidex Invia a davidex un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sceso ieri.
Niente nevai, alveo pulito dalle piene.
Sul saltone si scende accompagnati da una cascata che, nel finale, si disperde in una pioggia.
Arcobaleni ovunque e giochi di luce.
Abbiamo continuato per la fossaceca bassa, pulita dal legname: carina...
Questi giorni ne vale la pena
Torna all'inizio della Pagina

il macca
Torrentista Loquace


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: spello


66 Messaggi

Inserito il - 11 novembre 2013 : 10:23:58  Mostra Profilo Invia a il macca un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
uscendo da malanotte sabato si vedeva il saltone regalare un invitante "spruzzo" che come sopra nel finale si perdeva in pioggia. davvero bello.
abbiamo incontrato un gruppo che lo scendeva.

Il Macca - M'H
Torna all'inizio della Pagina

davidex
Torrentista Chiacchierone



384 Messaggi

Inserito il - 22 giugno 2014 : 10:59:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di davidex Invia a davidex un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sceso ieri, nel solstizio d'estate. Quest'anno le forre del Gran Sasso hanno una portata superiore alla norma: il pisciarellone ne aveva per circa 40/50 lt sec., molti per la stagione. Tutta l'acqua che sta scorrendo ha letteralmente cancellato i nevai, almeno al pisciarellone e, credo, a Fossaceca, almeno fin dove sono riuscito a vedere.
Pisciarellone ci ha regalato una bella sorpresa alla partenza del grande salto: la grata di sbarramento della condotta era completamente occlusa dal detrito; così, il torrente, si lanciava direttamente nel salto.
Mi era già capitato di vedere questo spettacolo, ma mai con questa portata, forse un po' pericolosa per la discesa dello scivolo che precede la catena nel vuoto. Così, con Fransisca, abbiamo scavato un po' nel detrito sulla grata per convogliare parte dell'acqua nella condotta.
Questo ci ha permesso di scendere con una bella portata senza prendersi dei rischi.
La discesa nel vuoto è stata davvero... un bel viaggio, con la cascata che spargeva ovunque, regalando grandi arcobaleni.
Fossaceca, dopo la confluenza con Pisciarellone, portava circa 500 lt/sec: con l'attuale attrezzamento penso sia impraticabile nella parte superiore(ma forse anche in quella inferiore), dal momento che alcuni salti sono sotto il getto diretto.
Anche Malanotte era in forma...
Insomma, pare che si apra una bella stagione al Gran sasso, anche se bisogna stare in guardia...
Se riesco inserirò un link al video di ieri

Immagine:

66,37 KB
Torna all'inizio della Pagina

davidex
Torrentista Chiacchierone



384 Messaggi

Inserito il - 22 giugno 2015 : 21:13:30  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di davidex Invia a davidex un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sceso oggi sotto una fantastica cascata ed i suoi arcobaleni. Portata superiore alla norma per la media del periodo.
All'arrivo in Fossaceca ci attendeva un immenso nevaio che si vede arrivare fino al termine della forra; a tratti ci sono fino a 30 metri di spessore.
La portata di Fossaceca è notevole, almeno 200 lt al secondo ma, soprattutto, immensi nevai ...temo che quest'anno non sarà praticabile e comunque permarranno condizioni di pericolo estremo fino almeno ad agosto-settembre.
Pisciarellone oggi era nelle migliori condizioni mai viste. Appena riesco linko un video
Torna all'inizio della Pagina

davidex
Torrentista Chiacchierone



384 Messaggi

Inserito il - 23 giugno 2015 : 19:06:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di davidex Invia a davidex un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
appenna sotto la sosta del pisciarellone...si vede l'immenso nevaio che colma completamente Fossaceca bassa

Immagine:

1246,48 KB


Torna all'inizio della Pagina

AlexPonz
Torrentista Neofita


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


5 Messaggi

Inserito il - 26 luglio 2015 : 19:06:19  Mostra Profilo Invia a AlexPonz un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Pino,
ma da sotto il Pisciarellone al sentiero di uscita ... come avete fatto?

Alex Ponz
Torna all'inizio della Pagina

AlexPonz
Torrentista Neofita


Regione: Lazio
Prov.: Roma
Città: Roma


5 Messaggi

Inserito il - 26 luglio 2015 : 19:16:09  Mostra Profilo Invia a AlexPonz un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho fatto oggi una passeggiata sul sentiero di fronte, non c'era il sole ... ma le base di arrivo della calata è brutta e sembra con instabile crosta che preclude qualsiasi strada fino al tunnel di uscita
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
InfoCanyon by AIC © 2000-10 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,27 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000