Logo del catasto forre AICLogo di AIC-WikiInfoCanyon by AICLogo canale AIC TV su You TubeLogo di AIC-Facebook

InfoCanyon by AIC
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ] Privacy e cookie ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 INFOCANYON - ITALIA
 Friuli Venezia Giulia
 Rio Ciolesan
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

david
Torrentista Seriale


Regione: Toscana
Prov.: Firenze
Città: firenze


110 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2017 : 00:11:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di david Invia a david un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sceso il ciolesan venerdì 2 giugno.armi a posto e portata da secca estiva.tutti i tuffi sono fattibili.segnalo le rocce eeeestremamente scivolose .la mancanza delle piene invernali e di precipitazioni non ha pulito......la discesa e' comunque sempre bella e divertente.consigliabile.
Torna all'inizio della Pagina

alberto.galetti
Moderatore



Regione: Veneto
Prov.: Treviso
Città: Treviso


30 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2017 : 22:47:41  Mostra Profilo Invia a alberto.galetti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorso venerdì 23 da 3 Canyoneast + 2 ospiti di Friulcanyon. Abbiamo aggiornato la descrizione dell'avvicinamento sulla scheda.
Gli armi almeno in una paio di punti andrebbero rivisti, specie prima del meandro dove una corda fissa rende la discesa rocambolesca.
Forra sempre bella, ma molto scivolosa.

Torna all'inizio della Pagina

alberto.galetti
Moderatore



Regione: Veneto
Prov.: Treviso
Città: Treviso


30 Messaggi

Inserito il - 27 giugno 2017 : 23:01:59  Mostra Profilo Invia a alberto.galetti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Immagine:

126,61 KB

Immagine:

129,18 KB

Immagine:

134,1 KB

Immagine:

108,92 KB

Immagine:

115,28 KB

Immagine:

94,51 KB

Immagine:

88,56 KB
Torna all'inizio della Pagina

yenkyy
Torrentista Neofita


Regione: Trentino - Alto Adige
Prov.: Bolzano
Città: ora


10 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2019 : 11:30:21  Mostra Profilo Invia a yenkyy un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Buon di a tutti.
Percorso in agosto 2018.
Mi permetto di mettere la mia relazione di accesso, xche personalmente con altre abbiamo avuto serie difficoltà, vagando x 2 ore in ripidissimi boschi!!

Si parcheggia l' auto al parcheggio dell' area picnic lungo il rio cellina (accesso strada a pagamento), 300m dopo il paese di Lesis.
A piedi, si supera il ponte sul rio Cellina e si prosegue diritti su evidente sentiero lungo il rio Ciolesan (ignorare ponte a sx - privato). Il sentiero principale, ben evidente, compie in breve un tornante e si arriva a passare fra 2 ruderi di case quotate 691m. Si aggira la casa a monte di dette 2 case e in traverso ascendente nel prato (traccia) ci si porta nell' angolo superiore sx di esso (direzione N-NO) e si individua facilmente un evidente sentiero ben marcato (100m lineari dalla casa) che sale ripido a tornanti, supera la fascia rocciosa nel suo punto piu debole e con traverso esposto (attenzione) e sali scendi si addentra alto sopra la val Cellina. Si arriva ad un bivio ove in traverso discendente si arriva ad una costruzione in legno e accesso intermedio (accesso esposto e drucciolevole).
Volendo iniziare la discesa dall' affluente Ciol della Val: al bivio proseguendo con poca salita e con traverso stretto e esposto Ci si addentra alti sul Ciol della Val. Nel finale sdrucciolevole discesa in un canale franato e breve traverso fino al letto del torrente a quota 905. Armi piu datati e su 2 tuffi nessun armo (possibile disarrampicata). Sulla calata piu alta armo molto arretrato oppure cordini su albero.
In uscita al famoso tubo nero, conviene uscire in riva sx e intercettare il senttierino e in breve il sentiero dell' andata: proseguire nel letto del fiume è piuttosto lungo e poco remunerativo.

La parte piu interessante inizia dall' accesso intermedio, la parte alt del Ciol della Val è piu anonima, ma pur sempre in belle calate, disarrampicate e pozze verdi.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
InfoCanyon by AIC © 2000-10 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,11 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000