Logo del catasto forre AICLogo di AIC-WikiInfoCanyon by AICLogo canale AIC TV su You TubeLogo di AIC-Facebook

InfoCanyon by AIC
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ] Privacy e cookie ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 INFOCANYON - ITALIA
 Sardegna
 Sa Spendula
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

Milena Argiolas
Torrentista Grafomane



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Sassari


1013 Messaggi

Inserito il - 04 febbraio 2009 : 18:23:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Milena Argiolas Invia a Milena Argiolas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorsa domenica con lo Spaccaforra Sardegna Canyoning.
La portata era notevole rispetto alla sua media, stimata intorno
ai 180 lt.
La forra ? bellissima ma ? sempre pi? difficile starci dentro in piedi, lo stato degli armi ? pietoso.
Pensavamo entro aprile di andare a riarmarla ma soprattutto organizzare un forrepulite, ? quasi incredibile la quantit? di
spazzatura che c'? all'interno ...
Ci sono volenterosi???

teletottes
Torrentista Seriale



Regione: Sardegna
Prov.: Oristano
Città: Oristano


213 Messaggi

Inserito il - 04 febbraio 2009 : 19:30:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di teletottes Invia a teletottes un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se attrezzate fatelo con roba inviolabile,
da l? si son portati via anche le placchette arrugginite.
Ciao
Jose
Torna all'inizio della Pagina

Milena Argiolas
Torrentista Grafomane



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Sassari


1013 Messaggi

Inserito il - 05 febbraio 2009 : 12:47:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Milena Argiolas Invia a Milena Argiolas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da teletottes

Se attrezzate fatelo con roba inviolabile,
da l? si son portati via anche le placchette arrugginite.
Ciao
Jose




Tutto resinato
Torna all'inizio della Pagina

settembre52
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Roma
Città: Roma


448 Messaggi

Inserito il - 02 gennaio 2011 : 09:16:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di settembre52 Invia a settembre52 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorsa in occasione di Cape Canyoning 2010, anche se passato qualche giorno le condizioni di portata non dovrebbero aver subito variazioni di rilievo se non al ribasso.
Divertente per la portata frizzante peccato finisca subito.
Due gruppi l'hanno scesa staccati di circa mezz'ora l'uno dall'altra.
qui le foto.

http://www.flickr.com/photos/30653099@N03/sets/72157625722070270/with/5313383470/




Immagine:

204,82 KB

Modificato da - settembre52 in data 02 gennaio 2011 09:19:06
Torna all'inizio della Pagina

forzaparis
Amministratore



Regione: Sardegna
Prov.: Cagliari
Città: Cagliari


442 Messaggi

Inserito il - 22 novembre 2011 : 20:07:10  Mostra Profilo Invia a forzaparis un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Domenica siamo stati a Sa Spendula, la portata era già quella classica invernale, un po' di acqua, il tanto per divertirsi senza rischi.
Ieri a Villacidro c'è stato un nubifragio:
http://www.villacidro.info/2011/11/nubifragio-in-citta-esondano-diverse-gore-crolla-il-ponte-sul-rio-narti/
nella terza foto della terza fila potete vedere la cascata.
C'è ovviamente il rischio che gli armi siano stati danneggiati.
Chi dovesse percorrerla in futuro è pregato di dare segnalazioni.
Nelle foto si vede anche il piazzale vicino alla cascata, dove ci sono state delle frane.
Ovviamente lo stesso rischio c'è per le altre forre vicine a Villacidro.

guidob
Torna all'inizio della Pagina

Corrado
Torrentista Seriale



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Sassari


238 Messaggi

Inserito il - 26 novembre 2011 : 16:18:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Corrado Invia a Corrado un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Interessante...

La foto nella quale si vede la frana nel piazzale è preoccupante: il muretto sotterrato dalla frana è quello in cui abitualmente ci si siede a riposarsi e cambiarsi dopo l'uscita dalla gola.
Torna all'inizio della Pagina

forzaparis
Amministratore



Regione: Sardegna
Prov.: Cagliari
Città: Cagliari


442 Messaggi

Inserito il - 28 novembre 2011 : 16:31:46  Mostra Profilo Invia a forzaparis un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La strada per arrivare al parcheggio alto è franata qualche centinaio di metri prima del parcheggio. Fino a quando non verrà sistemata la macchina va lasciata prima.
Tore domenica ha percorso la forra ed ha verificato che gli ancoraggi sono tutti a posto. Non è stato possibile verificare l'ancoraggio del primo salto, male che vada li ci sono diversi alberi.
Piuttosto non abbiamo notizie della diga a monte.
Sarebbe opportuno sapere se per caso sono previsti dei rilasci a causa delle recenti piogge.

guidob
Torna all'inizio della Pagina

Tapullante
Torrentista Seriale


Regione: Liguria
Prov.: Genova
Città: genova


233 Messaggi

Inserito il - 29 novembre 2011 : 19:44:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Tapullante Invia a Tapullante un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In sardegna diluvia da settimane e in liguria c'e' il deserto....
Andiamo bene, alla faccia dei tanto derisi catastrofisti...
Torna all'inizio della Pagina

forzaparis
Amministratore



Regione: Sardegna
Prov.: Cagliari
Città: Cagliari


442 Messaggi

Inserito il - 07 dicembre 2011 : 10:29:21  Mostra Profilo Invia a forzaparis un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Due settimane dopo l'alluvione le cose non sono cambiate molto.
Il piazzale sotto la cascata è nelle stesse identiche condizioni
Immagine:

273,6 KB


La strada per arrivare all'ingresso non è stata ancora sgombrata
Immagine:

273,01 KB


La cascata finale è tornata ad una portata standard ma aimè l'acqua è di colore marron
Immagine:

248,74 KB


Il fango arriva tutto dalla parte alta del torrente
Immagine:

272,58 KB


Praticamente esce cosi dalla diga a monte
Immagine:

241,54 KB


Se si sale sulla diga lo spettacolo è impressionante
Immagine:

257,11 KB

A prima vista si ha l'impressione che metà del bacino della diga sia stato riempito di terra, in realtà c'è uno strato abbastanza spesso e compatto di detriti che galleggia sull'acqua; poi è difficle dire quanta terra effettivamente si sia depositata sul fondo del bacino.
Ho paura che dovremo aspettare veramente tanto tempo prima di rivedere la forra con l'acqua trasparente.

guidob
Torna all'inizio della Pagina

hamlin84
Torrentista Chiacchierone



Regione: Liguria
Prov.: Genova
Città: Senza fissa dimora


466 Messaggi

Inserito il - 07 dicembre 2011 : 13:30:45  Mostra Profilo Invia a hamlin84 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Piu che altro ci saranno dei lavori di pulizia sul fondo e conseguente svuotamento?!

http://www.griguecanyoning.org
Torna all'inizio della Pagina

forzaparis
Amministratore



Regione: Sardegna
Prov.: Cagliari
Città: Cagliari


442 Messaggi

Inserito il - 07 dicembre 2011 : 13:59:42  Mostra Profilo Invia a forzaparis un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'acqua della diga, per quel che so io, serve solo ad alimentare la cascata oramai; quindi difficlmente si spenderanno dei soldi per ripulirla.

guidob
Torna all'inizio della Pagina

bob1
Torrentista Loquace


Regione: Sardegna
Prov.: Cagliari
Città: cagliari


58 Messaggi

Inserito il - 07 dicembre 2011 : 15:16:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di bob1 Invia a bob1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
forzaparis ha scritto:

L'acqua della diga, per quel che so io, serve solo ad alimentare la cascata oramai; quindi difficlmente si spenderanno dei soldi per ripulirla.

guidob


L'acqua è marrone per via dei residui organici e argillosi in sospensione.
Quando questi saranno sedimentati l'acqua sarà di nuovo limpida.
In effetti la diga ormai dovrebbe fungere da "regolatore".
Torna all'inizio della Pagina

Milena Argiolas
Torrentista Grafomane



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Sassari


1013 Messaggi

Inserito il - 08 dicembre 2011 : 11:37:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Milena Argiolas Invia a Milena Argiolas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma se non si fa una pulizia della diga prima o poi tutti quei rami ostruiranno le tubature e allora il problema non sarà solo la frana a valle o l'acqua poco limpida. Forse dovremmo cercare di interloquire con qualcuno del comune
Torna all'inizio della Pagina

forzaparis
Amministratore



Regione: Sardegna
Prov.: Cagliari
Città: Cagliari


442 Messaggi

Inserito il - 26 marzo 2012 : 13:00:22  Mostra Profilo Invia a forzaparis un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ieri, domenica 26 marzo 2012, c'è stato un incidente a sa spendula.
Una persona ha tuffato nella pozza che precede la sequenza dei 3 salti finali, rompendosi tibia e perone.
E' intervenuto l'elicottero.
Quella pozza ha sempre avuto una parete che scende obliqua, quindi nei tuffi bisognava prestare un poco di attenzione.
Non ero presente quindi non so esattamente come siano andate le cose.
E' anche probabile che dopo l'alluvione dei primi di novembre alcune vasche si siano riempie e di conseguenza non sia più possibile tuffare.
Prestate la massima attenzione

guidob
Torna all'inizio della Pagina

teletottes
Torrentista Seriale



Regione: Sardegna
Prov.: Oristano
Città: Oristano


213 Messaggi

Inserito il - 26 marzo 2012 : 19:13:32  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di teletottes Invia a teletottes un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nel giornale si parla di una scivolata e non di un tuffo controllato...
L'acqua è ancora torbida da non vedere il fondo ?

Ciao

Jose
Torna all'inizio della Pagina

forzaparis
Amministratore



Regione: Sardegna
Prov.: Cagliari
Città: Cagliari


442 Messaggi

Inserito il - 26 marzo 2012 : 19:21:55  Mostra Profilo Invia a forzaparis un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come al solito le notizie sono sempre varie... l'acqua oramai è pulita.
Guardando il video e queste foto:
http://www.villacidro.info/2012/03/precipita-in-un-dirupo-escursionista-soccorso-con-lelicottero-2/
si capisce chiaramente che l'incidente non è avvenuto nel punto indicato precedentemente.
Quella che si vede è la prima calata del percorso, l'incidente è avvenuto li o subito dopo.
Non è caduto un escursionista come scrivono; era un corso di speleologia del cai.

guidob
Torna all'inizio della Pagina

alexca
Torrentista Neofita



Regione: Sardegna
Prov.: Cagliari
Città: Cagliari


16 Messaggi

Inserito il - 27 marzo 2012 : 08:46:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alexca Invia a alexca un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ecco come sono andati realmente i fatti ed il punto preciso in cui è avvenuto l'incidente.

http://www.caicagliari.it/index.php?inc=news&pagina=266&ID=85
Torna all'inizio della Pagina

teletottes
Torrentista Seriale



Regione: Sardegna
Prov.: Oristano
Città: Oristano


213 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2012 : 11:56:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di teletottes Invia a teletottes un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La situazione degli ancoraggi ora com'è ?

Grazie
Ciao

Jose
Torna all'inizio della Pagina

alexca
Torrentista Neofita



Regione: Sardegna
Prov.: Cagliari
Città: Cagliari


16 Messaggi

Inserito il - 28 marzo 2012 : 21:11:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alexca Invia a alexca un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nella parte alta sono in buone condizioni
Torna all'inizio della Pagina

forzaparis
Amministratore



Regione: Sardegna
Prov.: Cagliari
Città: Cagliari


442 Messaggi

Inserito il - 26 aprile 2012 : 09:24:11  Mostra Profilo Invia a forzaparis un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A distanza di 5 mesi dall'alluvione abbiamo ripercorso il torrente.
Dentro i cambiamenti sono evidenti e certi passaggi non si riconoscono più.
Ovviamente la vegetazione è cambiata con diversi alberi sdraiti sul letto del fiume ma in alcuni punti anche la roccia è diversa.
Ad esempio il canneto che c'è sempre stato alla partenza della sequenza finale ora è completamente sparito:

Immagine:

205,45 KB


Cosi come si è creato un passaggio da fare sotto o scavalcando un pietrone che prima non esisteva:

Immagine:

303,94 KB

Gli armi non sono stati toccati minimamente dalla piena.

guidob
Torna all'inizio della Pagina

Marcolino
Torrentista Neofita


Regione: Sardegna
Prov.: Cagliari
Città: Cagliari


2 Messaggi

Inserito il - 26 aprile 2012 : 10:25:58  Mostra Profilo Invia a Marcolino un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Messaggio di Milena Argiolas

Percorsa domenica con lo Spaccaforra Sardegna Canyoning.
La portata era notevole rispetto alla sua media, stimata intorno
ai 180 lt.
La forra ? bellissima ma ? sempre pi? difficile starci dentro in piedi, lo stato degli armi ? pietoso.
Pensavamo entro aprile di andare a riarmarla ma soprattutto organizzare un forrepulite, ? quasi incredibile la quantit? di
spazzatura che c'? all'interno ...
Ci sono volenterosi???




Ciao a tutti, ciao Milena
se riarmate okkio che alcuni armi "strani" dal punto di vista torrentistico sono in realtà armi speleo.
sa Spendula è infatti utilizzata (durante il corso di introduzione alla speleologia) dalla notte dei tempi (leggi + di 20 anni) dal Gruppo Grotte Cagliari del CAI, ed ovviamente è stata attrezzata in ottica speleo, e per portate d'acqua basse.
se avete bisogno di info in proposito sono a disposizione.

ciao
Marcolino
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
InfoCanyon by AIC © 2000-10 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,33 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000