Logo del catasto forre AICLogo di AIC-WikiInfoCanyon by AICLogo canale AIC TV su You TubeLogo di AIC-Facebook

InfoCanyon by AIC
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ] Privacy e cookie ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 INFOCANYON - ITALIA
 Friuli Venezia Giulia
 Rio Le Macile (Rio Brussine)
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

maverick
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Trieste
Città: Trieste


417 Messaggi

Inserito il - 27 luglio 2009 : 07:30:16  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maverick Invia a maverick un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorso sabato 25/7 con Romy, Seba, Giorgio, Cristian e Paolo.
Sostanzialmente corrette le informazioni che aveva fornito Dirtsee.
La portata che abbiamo trovato noi era abbastanza vicina al limite di percorribilit?. Il torrente non va assolutamente sottovalutato in caso di portate robuste.
In vista del raduno che inizia la prossima settimana e che ha il suo campo tende proprio di fronte alla uscita della forra ed in considerazione del fatto che in molti vorranno percorrerlo (non serve spostare la macchina), abbiamo provveduto a migliorare gli ancoraggi.
Li abbiamo portati da un livello "speditivo" ad un livello "sufficiente" doppiando praticamente tutti gli attacchi e attrezzando uno o due saltini dove erano stati usati dei naturali.

Quanto all'uscita, va detto che ? abbastanza agevole risalire il Fella e ritornare al punto di partenza del sentiero (guadando un paio di volte).

Ciao
Maurizio

Modificato da - seba in Data 10 agosto 2009 11:22:54

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: udine


854 Messaggi

Inserito il - 27 luglio 2009 : 10:42:04  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
oltre alla portata del torrente ? importante valutare anche la portata del fiume Raccolana nel quale andremo inevitabilmente a finire con l'ultima calata.
alcune foto

Immagine:

196,27 KB

Immagine:

171,78 KB

Immagine:

163,71 KB

Immagine:

194,61 KB



byez Seba
Coord. regionale FVG
Torna all'inizio della Pagina

dirtsee
Torrentista Seriale


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Trieste
Città: trieste


172 Messaggi

Inserito il - 28 luglio 2009 : 23:55:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dirtsee Invia a dirtsee un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Trovate la scheda su Explo su canyoningalpigiulie , mandate belle foto e buon divertimento

L'acqua stagnante non ? buona da bere , solo quella che scorre ha un buon sapore
aloha
www.canyoningalpigiulie.com
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: udine


854 Messaggi

Inserito il - 10 agosto 2009 : 11:22:22  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Una precisazione la parte del torrente in questione si chiama "Rio Le Macile" che ? la continuzaione del Rio Brussine senza interesse torrentistico.
Il cambio di nome dello stesso torrente ? dovuta al fatto che la parte denominata Brussine ? nel Comune di Resia mentre la parte che interessa a noi Le Macile ? nel comune di Chiusaforte

byez Seba
Coord. regionale FVG
sebastiano.broili@canyoning.it
Torna all'inizio della Pagina

dirtsee
Torrentista Seriale


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Trieste
Città: trieste


172 Messaggi

Inserito il - 14 novembre 2009 : 12:23:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dirtsee Invia a dirtsee un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ecco il filmetto
http://www.youtube.com/watch?v=72nmfGObAE4

L'acqua stagnante non ? buona da bere , solo quella che scorre ha un buon sapore
aloha
www.canyoningalpigiulie.com
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: udine


854 Messaggi

Inserito il - 27 aprile 2010 : 10:10:51  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Giro mail inviatami da Davidov torrentista sloveno

Today I was in Rio Brussine and all anchors are O.K. just the seventh on the tree should be replaced . The water is quite low and pretty warm and I need three hours from car to car.I parked it at the beginning of the marked trail on the left side.

byez Seba
Coord. regionale FVG
sebastiano.broili@canyoning.it
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: udine


854 Messaggi

Inserito il - 07 giugno 2010 : 09:21:20  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
percorso sabato con samu e Tom
E'stato eliminato ,da ignoti che si sono fregati anche le placchette, il penultimo armo in riva sx ora si scende da uno scomodo albero in riva dx.
Cmq quanto prima lo ripiristineremo
Tutti gli altri armi ok

byez Seba
Coord. regionale FVG
sebastiano.broili@canyoning.it
Torna all'inizio della Pagina

vis
Torrentista Neofita



13 Messaggi

Inserito il - 07 giugno 2010 : 10:14:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di vis Invia a vis un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quando l'ho percorso il 23/05 già non c'era la sosta in riva sx ma si usava l'albero, pensavo fosse normale!
Torna all'inizio della Pagina

davidov
Torrentista Chiacchierone


Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: slovenia


304 Messaggi

Inserito il - 26 aprile 2011 : 16:40:56  Mostra Profilo Invia a davidov un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
19.3. Rio Brussine in the afternoon. All anchors are O.K.
Torna all'inizio della Pagina

guru
Amministratore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: San Leonardo


54 Messaggi

Inserito il - 02 giugno 2011 : 19:09:58  Mostra Profilo Invia a guru un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorso questa mattina dai CanyonEast Michele, Tommaso, Samuele, Cristian e dall' amico speleo-Lindner Andrea alla sua prima esperienza in forra. Tutti gli armi a posto, sostituito il cordino dell' ultima calata con una catena. Portata esigua, temperatura dell' acqua gradevole.
Non la ricordavo così scivolosa, ciò dipende forse dal protrarsi di un periodo sostanzialmente siccitoso che favorisce la proliferazione di muschi sulle rocce. Nessun problema nemmeno a guadare il Fella.

Modificato da - seba in data 13 giugno 2011 14:54:40
Torna all'inizio della Pagina

tomglu
Torrentista Loquace


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: Aiello del Friuli


81 Messaggi

Inserito il - 26 agosto 2011 : 08:45:14  Mostra Profilo Invia a tomglu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorso mercoledì 24 agosto, in uscita pomeridiana, dai CanyonEast Costa, Marco, Stefano e Tom.
Tutti gli armi a posto e forse un pò meno scivolosa di 2 mesi fa. E' anche un pò inghiaiata credo in conseguenza delle piogge di qualche settimana fa. Dalla cascata finale ora, con il Fella abbastanza carico, si arriva in acqua che, torbida com'è, sembra profonda ma in realtà arriva sotto al ginocchio. Il guado si fa in tutta tranquillità.
Vi segnalo che a circa un terzo dell'avvicinamento una piccola frana ha portato via un pezzo del sentiero (l'albero col bollo si vede 20m più giù) e costringe a un by-pass nel bosco, ma non si perdono più di 10 minuti.
Con la giornata super-soleggiata l'arrivo alla partenza della calata finale offriva uno spettacolo stupendo!

Modificato da - tomglu in data 26 agosto 2011 08:47:24
Torna all'inizio della Pagina

tomglu
Torrentista Loquace


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: Aiello del Friuli


81 Messaggi

Inserito il - 28 maggio 2012 : 07:56:20  Mostra Profilo Invia a tomglu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorso domenica 27 dai CanyonEast.
Con la nuova traccia trovata da Cris l'avvicinamento ora ci porta proprio a ridosso della prima calata, evitando una buona mezzora di noiosa progressione nel greto. La traccia è molto ripida ma non abbiam avuto difficolta. Potrebbe essere più difficoltosa in caso di erba bagnata.
Portata del Macile molto sostenuta ma che non crea alcun problema nella percorrenza, anzi la rende più interessante. La grande cascata finale, sempre suggestiva, ancora più bella con molta acqua in entrambi i rami.
Gli armi sono tutti quanti in ordine.
Torna all'inizio della Pagina

dirtsee
Torrentista Seriale


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Trieste
Città: trieste


172 Messaggi

Inserito il - 04 giugno 2012 : 17:19:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dirtsee Invia a dirtsee un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dopo aver piratato il Cuestis , fatto passare per proprie le esplorazioni del Mulin e del Belepeit , cambiato nome al rio , da Brussine a Macile , creando incomprensioni a livello internazionale , ecco l'ultima chicca da canyoneast sulla scoperta del nuovo avvicinamento del Brussine ! peccato che anche questa sia l'ennesima bugia , infatti gia' nella prima edizione della guida " Canyoning Alpi Giulie " è scritto questo percorso come avvicinamento . Anche in rete troviamo quest'informazione gia' 2 anni fa , che dire , il lupo perde il pelo ma non il vizio
http://canyoning.forumattivo.com/t37-friuli-rio-brussine

L'acqua stagnante non ? buona da bere , solo quella che scorre ha un buon sapore
aloha
http://canyoningalpigiulie.blogspot.com/
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: udine


854 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2012 : 09:26:38  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
dirtsee ha scritto:

Dopo aver piratato il Cuestis , fatto passare per proprie le esplorazioni del Mulin e del Belepeit , cambiato nome al rio , da Brussine a Macile , creando incomprensioni a livello internazionale , ecco l'ultima chicca da canyoneast sulla scoperta del nuovo avvicinamento del Brussine ! peccato che anche questa sia l'ennesima bugia , infatti gia' nella prima edizione della guida " Canyoning Alpi Giulie " è scritto questo percorso come avvicinamento . Anche in rete troviamo quest'informazione gia' 2 anni fa , che dire , il lupo perde il pelo ma non il vizio
http://canyoning.forumattivo.com/t37-friuli-rio-brussine

L'acqua stagnante non ? buona da bere , solo quella che scorre ha un buon sapore
aloha
http://canyoningalpigiulie.blogspot.com/



mmmhhhhhh.c'è qualcosa che non mi torna...

il Gruppo CanyonEast nasce a metà 2010

Cuestis e Bellepeit sono stati esplorati nel 2004,il Rio Mulin nel 2007 o per dirla meglio all'interno non sono stati trovati ne ancoraggi, ne cordini.
In quegli anni molti di quelli che sono in CE non facevano neanche torrentismo

Il nome Macile viene usato da sempre dagli abitanti della zona per identificare la parte bassa (ora attrezzata per canyoning) del torrente che a Monte si chiama Brussine (che non ha interesse torrentistico)

Anche nel tuo cortometraggio "i segreti dell'orrido di casasola" viene citato più volte l' "Orrido del macile"

Nel link dove si parla della leggenda delle aquane viene citato
http://www.natisone.it/0_store/furlanis/miti/canal_3.htm
"Le acquane:
cit "Potevo avere sette o otto anni quando, seduto sulla panchetta davanti a casa, stavo guardando l’acqua del rio Macile"
cit "Osservo quella cavità sotto la roccia, nei pressi del rio Macile, nonna"

Anche sulla carta tabacco n° 27 viene chiamato Macile
Immagine:

114,22 KB

Pensa quanti che creano incomprensioni "internazionali"

Probabilmente Cris, come molti altri, non ha la tua guida e non legge il tuo sito.
In ogni caso non credo si sia annoiato a correre su e giù per i boschi intorno al Macile, anzi, e non credo abbia fatto danno o screditato nessuno segnando un ingresso alternativo


Caro Franco ,secondo me stai generalizzando un po troppo e soprattutto ci stai dando troppa importanza......
stai sereno...alla fine siamo solo un gruppo di amici che va per torrenti

byez Seba
CanyonEast
https://www.facebook.com/groups/106940946001143/

Coord. Regionale F.V.G.
sebastiano.broili@canyoning.it
Torna all'inizio della Pagina

hamlin84
Torrentista Chiacchierone



Regione: Marche
Prov.: Macerata
Città: Senza fissa dimora


466 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2012 : 10:12:50  Mostra Profilo Invia a hamlin84 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
seba ha scritto:


Probabilmente Cris, come molti altri, non ha la tua guida e non legge il tuo sito.----> ergo non lo fa per cattiveria, ma perchè fino a ieri ignorava la presenza di tale scorciatoia.

In ogni caso non credo si sia annoiato a correre su e giù per i boschi intorno al Macile, anzi, e non credo abbia fatto danno o screditato nessuno segnando un ingresso alternativo


Caro Franco ,secondo me stai generalizzando un po troppo e soprattutto ci stai dando troppa importanza......
stai sereno...alla fine siamo solo un gruppo di amici che va per torrenti



Quoto quanto detto da Seba, non ti arrabbiare l'imprecisione fa parte del gioco

Alberto Mangili
C.R. Liguria
e-mail: Hamlin84@gmail.com
Recapito: 3472134259
http://www.griguecanyoning.org
Torna all'inizio della Pagina

tomglu
Torrentista Loquace


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: Aiello del Friuli


81 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2012 : 10:14:47  Mostra Profilo Invia a tomglu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Caro dirtsee,
l'aspetto di questo forum che ritengo più importante è quello di dare informazione sullo stato di una forra che qualcuno sta programmando di percorrere. Sotto ogni aspetto: stato armi, frane, portata e anche avvicinamenti. Io consulto sempre il forum prima di avventurarmi in qualsivoglia forrae trovo sempre informazioni utili...e, una volta percorsa, poi ci scrivo le mie annotazioni sperando di dare le medesime preziose informazioni ai prossimi torrentisti.
Non mi interessa rivendicare proprietà o primogenitura di nulla.
Se qualcuno lo vuole fare, lo faccia e ci si crogioli pure. Non faccio torrentismo per questo, ma perchè mi piace da matti di per sè.
Col mio post intendevo solo dare l'informazione che abbiamo percorso un tratto che accorcia l'avvicinamento abituale che conoscevo, e che appunto tu descrivi correttamente nel tuo link, tagliandone una parte deviando dopo aver girato a destra presso il traliccio citato.
Sarà mia cura d'ora in poi non usare aggettivi come "nuovo" o "alternativo" per non ferire la sensibilità di nessuno...
In fondo discussioni come questa amareggiano e non servono a chi cerca informazioni.
Ciao.




tomglu ha scritto:

Percorso domenica 27 dai CanyonEast.
Con la nuova traccia trovata da Cris l'avvicinamento ora ci porta proprio a ridosso della prima calata, evitando una buona mezzora di noiosa progressione nel greto. La traccia è molto ripida ma non abbiam avuto difficolta. Potrebbe essere più difficoltosa in caso di erba bagnata.
Portata del Macile molto sostenuta ma che non crea alcun problema nella percorrenza, anzi la rende più interessante. La grande cascata finale, sempre suggestiva, ancora più bella con molta acqua in entrambi i rami.
Gli armi sono tutti quanti in ordine.
Torna all'inizio della Pagina

guru
Amministratore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: San Leonardo


54 Messaggi

Inserito il - 09 giugno 2012 : 23:07:57  Mostra Profilo Invia a guru un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Egregio sig. DirtSee, faccio parte del gruppo CanyonEast, non racconto bugie, non faccio il pirata, non cambio il nome ai corsi d' acqua e all' epoca partecipai all' esplorazione del Rio del Mulin guidata da Maurizio Biondi.
Ho una sola domanda da porti: perchè tanta acredine verso i CanyonEast?
Se non ci odiassi tanto forse non avresti nemmeno travisato il senso del post di Tomglu...
Il sentiero di avvicinamento infatti è sempre lo stesso e cioè quello che generosamente ci indicasti dopo aver aperto per primo (e forse da SOLO!!) il Rio Macile, ops volevo dire Brussine. Io ho semplicemente individuato un percorso che deviando da tale sentiero conduce direttamente alla prima calata (che TU attrezzasti per primo) bypassando in tal modo la noiosa (a mio avviso) marcia iniziale nel greto del torrente.

Per quel che riguarda il Rio del Mulin posso garantirti che fu un' esplorazione autentica, senza alcuna informazione preventiva sul canyon che ci accingevamo a percorrere e non trovammo materiale d' armo in loco che potesse agevolarci la progressione o potesse farci pensare che la forra era già stata discesa (niente chiodi, niente spit-rock, niente cordini).
Ricordo che M.B. chiarì già a suo tempo quale fosse la differenza fra scendere un canyon e fare un' escursione per i boschi circostanti, lo cito:
"...Se affermi di aver disceso quest' ultima forra prima di tale data può solo significare che tale discesa è stata fatta su armi naturali. Ma in tal caso subentra un'altra considerazione: - Può cosiderarsi "discesa" una forra quando ciò che si percorre non è l'alveo del fiume ma il bosco adiacente? Io direi di no."
Mi scoccia scomodare la memoria di Maurizio per questioni di lana caprina ma è troppo facile adesso infangarne la reputazione con insinuazioni come le tue.
Se vuoi arrogarti la paternità di quella o quell' altra forra, se vuoi essere riconosciuto come l' unico vero pioniere del canyoning in Friuli accomodati pure. Sono cose che non interessano nè a me nè agli altri CanyonEast. Ma se pensi di poter screditare in maniera così meschina la figura di Maurizio, fatti sotto ed esponi le tue argomentazioni che qualche 'dialettico ceffone' te lo tiro volentieri.

P.S. E' vero, le tue guide non le ho lette nè credo lo farò. Penso infatti sia stupido pagare per delle informazioni che sono già di pubblico dominio. E poi non condivido la tua filosofia, piuttosto che venderle io le informazioni preferisco regalarle.

Cris

Modificato da - guru in data 10 giugno 2012 01:07:36
Torna all'inizio della Pagina

Giorgio
Torrentista Introverso


Regione: Veneto
Prov.: Padova
Città: Rubano


44 Messaggi

Inserito il - 27 agosto 2012 : 10:22:45  Mostra Profilo Invia a Giorgio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sceso sabato 25 agosto guado del Fella compreso
portata minima e caldo atroce, 31° all'uscita



giorgio

p.s. per arrivare all'ingresso abbiamo usato il nuovo sentiero segnato da Cris (il pirata)

Modificato da - seba in data 01 settembre 2012 21:12:20
Torna all'inizio della Pagina

guru
Amministratore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: San Leonardo


54 Messaggi

Inserito il - 27 agosto 2012 : 11:22:47  Mostra Profilo Invia a guru un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Postilla al post di Giorgio:

- Nelle condizioni del 25-08 la prima calata era tuffabile, ma va sempre controllata perchè tende ad inghiaiarsi.
- La seconda può essere superata con comodo ed invitante toboga (nella sottostante pozza non abbiamo mai riscontrato depositi di ghiaia ma controllare non fa male, non fatevi comunque impressionare dallo zoccolo roccioso sotto alla cascata, il toboga vi proietta molto al di là di esso).
- Il tuffetto a metà della forra era fattibile come sempre.
- Il sentiero ora ha dei nuovi segnavia (bianco/blu PC) ma la traccia è ormai talmente evidente che è impossibile perderla.

Cris
Torna all'inizio della Pagina

davidov
Torrentista Chiacchierone


Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: slovenia


304 Messaggi

Inserito il - 29 agosto 2012 : 21:38:40  Mostra Profilo Invia a davidov un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Yesterday after work we went to Rio Brussine. We jumped all the possible pools (except the first one, which was full of gravel). We slided the 10m waterfall and it was fantastic. The last rappel went directly into the strong flow of the river Fella. We might be the first ones who used the new anchors of Procanyon :) nice job.
We spent 2,5h from the car to car.

Canyoning Cult Slovenia (David Sefaj, Urska Bricelj)
Torna all'inizio della Pagina

guru
Amministratore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: San Leonardo


54 Messaggi

Inserito il - 01 settembre 2012 : 21:23:57  Mostra Profilo Invia a guru un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorso oggi in occasione del we in memoria di M. Biondi
Per guadare il Fella abbiamo dovuto utilizzare tecniche di acqua bianca
Con l'occasione volevamo eliminare i vecchi ancoraggi per completare l'attrezzamento pro canyon del torrente.
Era nostra intenzione restituire al legittimo proprietario, nonchè apritore di questa forra, i vecchi ancoraggi, ma purtroppo qualche barbone ci ha preceduto asportando placchette e catene (incluse quelle lasciate da M.B. durante l' opera di riarmo del 2009).
Cmq da oggi il torrente è ufficialmente Pro Canyon
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
InfoCanyon by AIC © 2000-10 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,33 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000