Logo del catasto forre AICLogo di AIC-WikiInfoCanyon by AICLogo canale AIC TV su You TubeLogo di AIC-Facebook

InfoCanyon by AIC
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ] Privacy e cookie ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 MATERIALI
 Abbigliamento e accessori
 MUTE STAGNE
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

andrew78
Torrentista Grafomane




1001 Messaggi

Inserito il - 26 ottobre 2009 : 15:13:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di andrew78 Invia a andrew78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
rispondo a una domanda fattami da michelacci in un altro post:

mute stagne:

le mute stagne o idrocostumi come le chiama chi le fa sono di derivazione velica (windsurf e kite) sono fatte di cordura multistrato con rinforzi su gomiti e ginocchia, noi abbiamo scelto la versione con il calzari in lattice anche se ne esiste una versione anche con i piedi fuoiri( che freddo).
hanno la cerniere posteriore in plastica come le mute semistagne, che gli permette si rimanere pi? aderenti, colori disponibili o nero e rosso o rosso e nero!

sensazioni : di certo ? una goduria non bagnarsi e rimanere caldi, il fatto che siano abbastanza aderenti e molto leggere ti da l'impressione di non avere nulla addosso e una libert? di movimento eccellente.
provata oltre che in val monastero con 40 ls cercando di bagnarmi il pi? possibile anche in bodengo 1 fatti tuffi e toboga nessuna infiltrazione, ovvio dire che la galleggiabilit? ? molto differente e in forre acquatiche necessita di un aiuto al galleggiamento.
responso finale per ora molto positivo, sab prox vado a fare il fonteno in occasione di puliamo le forre e la metter? vi racconto luned? se ha resistito al tuffo da 20 o se sono uscito prima fradicio e inca..to.

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Cittā: udine


850 Messaggi

Inserito il - 26 ottobre 2009 : 17:16:03  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
di stagne oltre a quelle veliche/windsurf ci sono anche quelle da kayak e per lavoro su piattaforme petrolifere
Le pi? economiche sono quelle della Dry Fashion da vela
Alcune sono solo nel classico pvc ed ? consigliabile utilizzare una sovra tuta tipo quelle speleo per proteggere il pvc da abrasioni o tagli
Altre hanno gi? incorporato un sovramuta in cordura ci sono anche mute fatte in gore-tex che permettono un minimo di traspirabilit? e nn necessitano di sovra protezioni

Come sotto muta io uso una tuta intera in pile (quelle speleo) e sotto un intimo tecnico da sci
Le prime volte danno una sensazione strana, nel senso che sudandovi all'interno il pile si bagna e al primo tuffo la sensazione di bagnato si sente tanto che si ha l'impressione di avere una "falla" nella tuta , l'intimo tecnico elimina questa sensazione

In forre acquatiche il salvagente ? fondamentale onde evitare di restare sul fondo della vasca grazie alla ferramenta che ci zavorra nn poco.

In forre fredde o in questo periodo ? uno stimolo in pi? ad andare in forra.

in Vieila io avevo la stagna e vedendo i miei compari, specie in 1 e 2,intirizziti dal freddo con la umida mi sono sentito un po una "merenda", ma almeno una merenda calda

Per il discorso calzari incorporati ? molto soggettivo in quanto l'appendice per il piede ? standard perch? deve coprire pi? misure.
se uno ha il piede piccolo deve ripiegare alla bene e meglio l'eccesso di calzare o mettere pi? calzini ed eventualmente aumentare la tg di scarpe

La mia ? senza calzare ma con un 5mm nn ho grossi problemi


byez Seba
Coord. regionale FVG
sebastiano.broili@canyoning.it

Modificato da - seba in data 27 ottobre 2009 14:43:07
Torna all'inizio della Pagina

andrew78
Torrentista Grafomane




1001 Messaggi

Inserito il - 26 ottobre 2009 : 21:01:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di andrew78 Invia a andrew78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
seba ha scritto:

Per il discorso calzari incorporati ? molto soggettivo in quanto l'appendice per il piede ? standard perch? deve coprire pi? misure.
se uno ha il piede piccolo deve ripiegare alla bene e meglio l'eccesso di calzare o mettere pi? calzini ed eventualmente aumentare la tg di scarpe

La mia ? senza calzare ma con un 5mm nn ho grossi problemi


byez Seba
Coord. regionale FVG
sebastiano.broili@canyoning.it


in effetti ? molto soggettivo io per esempio anche a sciare magari sopra sudo, ma ho perennemente i piedi freddi.
pensa che sopra ai calzari in lattice io porto dei calzari in neoprene 3mm(anche per proteggerli dai sassolini che potrebbero romperli) e sotto belle calze pesanti da sci!
il sotto tuta speleo va molto bene, ma scusa l'ignoranza, ma cosa intendi per intimo tecnico da sci?
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Cittā: udine


850 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2009 : 09:14:42  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sopra il calzare in lattice ? corretto il neoprene per evitare "forature" da sassolini (senpra di parlare di copertoni)

Per intimo tecnico intendo quei capi molto leggeri che favoriscono la traspirazione.
Cos? facendo il sudore passa al capo superiore (pile che ha funzione termica) lasciandoti asciutto sulla pelle



byez Seba
Coord. regionale FVG
sebastiano.broili@canyoning.it
Torna all'inizio della Pagina

andrew78
Torrentista Grafomane




1001 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2009 : 12:16:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di andrew78 Invia a andrew78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao seba una info da quanto temo hai la stagna e quante forre ci hai fatto?
di che materiale ? e che marca e prezzo?
ciao grazie

ps giusto per compirare il tutto stiamo testandola in forra per strappare prezzi in convenzione
Torna all'inizio della Pagina

chris748
Torrentista Grafomane


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Cittā: Corciano


579 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2009 : 14:04:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chris748 Invia a chris748 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
andrew78 ha scritto:

ma scusa l'ignoranza, ma cosa intendi per intimo tecnico da sci?




Abbigliamento tipo mutanda in cartavetrata fuori ed ortica sulla pelle (cosi con l'effetto gonfiore ci fai anche una bella figura mentre ti cambi), canottiera in latex come piace al presidente (che gusto poterlo dire ora) ecc ecc...

scherzi a parte, quell'intimo completo (slip,maglietta,e calzamaglia) in materiale sintetico magari in polipropilene.. io lo uso sempre con la stagna ed il pile e da solo in grotta..

Se vuoi dei nomi specifici ti posso consigliare: LIOD,ODLO,MICO, il primo ? pp puro al 100% con una vestibilit? inferiore ma con la schiena ben coperta, estremamente caldo ed un prezzo tutto sommato interessante, gli altri due sono misti ca 92-95% pp e resto tra elastane e licra. Esteticamente pi? gradevoli, taglio molto dinamico ma pi? freddi e molto pi? cari.
Ce n'? un'altro molto famoso, dal prezzo interessante ma te lo sconsiglio vivamente, dato che poi puzza come una carogna morta, ma se vuoi te lo dico in pvt, cosi nn rischio denunce..

Ciao Ciao

Christian Vento
C.R. per l'Umbria
cell 335 7957808
vento748@hotmail.com
Torna all'inizio della Pagina

andrew78
Torrentista Grafomane




1001 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2009 : 14:18:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di andrew78 Invia a andrew78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ottimo grazie per le info sopratutto per le mutande di ortica possono essere utili anche il altre situazioni hahahaha
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Cittā: udine


850 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2009 : 14:42:22  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
la mia ? una DRY Fashion modello sailing standard
http://www.dry-fashion.com/html/dry_suit.html
in PVC pagata circa 250 euro +/-.

L'ho comprata da Makalu 3/4 anni fa , ma dovrebbe averla anche Francesco dii Vertigini
In linea di max la uso 5/6 volte a stagione

Ho visto anche quelle da kayak inglesi molto belle ma dai 600 euro in su

Cmq Romy e Mau potranno darti molte info in pi? visto che ne hanno provate di vari tipi


byez Seba
Coord. regionale FVG
sebastiano.broili@canyoning.it
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Cittā: udine


850 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2009 : 14:45:04  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
come intimi con Odlo e Patagonia mi sono trovato malissimo.
malgrado il trattamento "antibatterico" puzzavo come una capra morta dopo solo un ora.
Anche dopo vari lavaggi con vari detersivi la cosa nn migliorava

byez Seba
Coord. regionale FVG
sebastiano.broili@canyoning.it
Torna all'inizio della Pagina

TekShark
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Sondrio
Cittā: Cosio Valtellino


317 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2009 : 21:04:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di TekShark Invia a TekShark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
chris748 ha scritto:

andrew78 ha scritto:

ma scusa l'ignoranza, ma cosa intendi per intimo tecnico da sci?




Abbigliamento tipo mutanda in cartavetrata fuori ed ortica sulla pelle (cosi con l'effetto gonfiore ci fai anche una bella figura mentre ti cambi), canottiera in latex come piace al presidente (che gusto poterlo dire ora) ecc ecc...

scherzi a parte, quell'intimo completo (slip,maglietta,e calzamaglia) in materiale sintetico magari in polipropilene.. io lo uso sempre con la stagna ed il pile e da solo in grotta..

Se vuoi dei nomi specifici ti posso consigliare: LIOD,ODLO,MICO, il primo ? pp puro al 100% con una vestibilit? inferiore ma con la schiena ben coperta, estremamente caldo ed un prezzo tutto sommato interessante, gli altri due sono misti ca 92-95% pp e resto tra elastane e licra. Esteticamente pi? gradevoli, taglio molto dinamico ma pi? freddi e molto pi? cari.
Ce n'? un'altro molto famoso, dal prezzo interessante ma te lo sconsiglio vivamente, dato che poi puzza come una carogna morta, ma se vuoi te lo dico in pvt, cosi nn rischio denunce..

Ciao Ciao

Christian Vento
C.R. per l'Umbria
cell 335 7957808
vento748@hotmail.com


sai che il ragazzo dorme...gliel'ho gi? detto io che la prima volta che viene su lo porto a prendersi un bell'intimo della liod!!!! dato che l'altro giorno ? venuto in torrente con lo shorty in neoprene sotto il sottotuta speleo!!!
Torna all'inizio della Pagina

andrew78
Torrentista Grafomane




1001 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2009 : 22:02:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di andrew78 Invia a andrew78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


sai che il ragazzo dorme...gliel'ho gi? detto io che la prima volta che viene su lo porto a prendersi un bell'intimo della liod!!!! dato che l'altro giorno ? venuto in torrente con lo shorty in neoprene sotto il sottotuta speleo!!!


? stata una sensazione fantastica bagnato fuori e dentro hahahaha
Torna all'inizio della Pagina

chris748
Torrentista Grafomane


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Cittā: Corciano


579 Messaggi

Inserito il - 28 ottobre 2009 : 10:45:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chris748 Invia a chris748 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Anche se nn ? il post giusto, ragazzi, vi consiglio veramente LIOD.. ma prendetelo da Vertigini Sport.. (altrimenti che campo a fa??)

:):)

Bhe al di l? delle battute, come detto in precedenza uso liod da ormai 2 anni. Quando vado in grotta lo uso direttamente sotto la tuta speleo senza sottotuta, la sensazione ? strana, senti che ? umido sotto ma la pelle ? asciutta, ed apprezzi molto quando ti rinfili lo zaino sulle spalle che nn ti arriva la botta di freddo. Quando invece vado in forra, metto l'intimo un pochetto pi? leggero sotto al tutone rosa in pile (quello che eccita franz e pietro), e devo dire che effettivamente funziona alla grande, nessuna sensazione strana e spalle sempre calde ed asciutte.
Logicamente essendo io magrissimo, al limite dell'anoressia, sudo tanto ad ogni movimento e devo dire che da quando uso questo tessuto continuo si a sudare, ma il sottotuta non puzza pi? di capra morta con le superga..

Nota: data la vetusta et?, uso la stagna quasi sempre..

Altri dettagli in pvt

Ciao Ciao

Christian Vento
C.R. per l'Umbria
cell 335 7957808
vento748@hotmail.com
Torna all'inizio della Pagina

TekShark
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Sondrio
Cittā: Cosio Valtellino


317 Messaggi

Inserito il - 28 ottobre 2009 : 11:10:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di TekShark Invia a TekShark un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
chris748 ha scritto:

Anche se nn ? il post giusto, ragazzi, vi consiglio veramente LIOD.. ma prendetelo da Vertigini Sport.. (altrimenti che campo a fa??)

:):)

Bhe al di l? delle battute, come detto in precedenza uso liod da ormai 2 anni. Quando vado in grotta lo uso direttamente sotto la tuta speleo senza sottotuta, la sensazione ? strana, senti che ? umido sotto ma la pelle ? asciutta, ed apprezzi molto quando ti rinfili lo zaino sulle spalle che nn ti arriva la botta di freddo. Quando invece vado in forra, metto l'intimo un pochetto pi? leggero sotto al tutone rosa in pile (quello che eccita franz e pietro), e devo dire che effettivamente funziona alla grande, nessuna sensazione strana e spalle sempre calde ed asciutte.
Logicamente essendo io magrissimo, al limite dell'anoressia, sudo tanto ad ogni movimento e devo dire che da quando uso questo tessuto continuo si a sudare, ma il sottotuta non puzza pi? di capra morta con le superga..

Nota: data la vetusta et?, uso la stagna quasi sempre..

Altri dettagli in pvt

Ciao Ciao

Christian Vento
C.R. per l'Umbria
cell 335 7957808
vento748@hotmail.com


Ciccio ma n'do vai in grotta che ti metti solo il liod sotto la tuta???in africa????
Prova a venirti a fare un giretto in grigna che col tutone liod pi? sottotuta pesante di steinberg ti gela ancora il culo... :-P
Voglio anche io le grotte caldeeeeeeeeeeeeeeeee

Modificato da - TekShark in data 28 ottobre 2009 15:32:10
Torna all'inizio della Pagina

chris748
Torrentista Grafomane


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Cittā: Corciano


579 Messaggi

Inserito il - 28 ottobre 2009 : 12:27:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chris748 Invia a chris748 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a volte avere un sottotuta naturale ? comodo...

Christian Vento
C.R. per l'Umbria
cell 335 7957808
vento748@hotmail.com
Torna all'inizio della Pagina

andrew78
Torrentista Grafomane




1001 Messaggi

Inserito il - 04 novembre 2009 : 19:56:56  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di andrew78 Invia a andrew78 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
testata domenica sul saltone del fonteno, ha resistito!!!!!!! in inverno con la stagna ? tutto un altro andare, ? un p? costosa ma una vera goduria, mi sa che quest'anno la pausa invernale la si salta!!!!

andrew78
Cr Lombardia
andrew.forni@tiscali.it
Torna all'inizio della Pagina

Milena Argiolas
Torrentista Grafomane



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Cittā: Sassari


1013 Messaggi

Inserito il - 04 gennaio 2010 : 22:57:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Milena Argiolas Invia a Milena Argiolas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Primo gennaio , nonostante i bagordi del cenone, la forra in notturna venerd? io e la mia influenza abbiamo deciso di andare in forra, non ? bellissimo mettere la muta bagnata quando stai male, ? il freddo diventa molto pi? freddoloso, Carla si ? impietosita e mi ha prestato la sua muta stagna (in realt? mi ha usato come cavia ) ... GRAZIE!! ho sempre pensato che fosse eccessiva, ma avevo torto marcio, ? una meraviglia, il mio prossimo acquisto sar? una stagna

Milena Argiolas
Tesoriere AIC
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
InfoCanyon by AIC © 2000-10 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina č stata generata in 0,27 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000