Logo del catasto forre AICLogo di AIC-WikiInfoCanyon by AICLogo canale AIC TV su You TubeLogo di AIC-Facebook

InfoCanyon by AIC
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ] Privacy e cookie ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 INFOCANYON - ITALIA
 Trentino Alto Adige
 Rio Nero in Val di Ledro
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 5

franzmc
Moderatore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Forl?-Cesena
Città: Cesenatico


1510 Messaggi

Inserito il - 24 luglio 2010 : 09:32:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di franzmc Invia a franzmc un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Rio Nero ha 24 calate, l'ingresso di cui parli e' a 6 calate dalla fine, di cui tre saltabili.
Fartela da solo non e' prudente, per quanto ben armato e' sempre un canyon piuttosto lungo, dovresti aver almeno un collega di corda,
in ogni caso la calata piu' alta e' sui 25 mt, dovresti ricordartela visto che ci siamo andati insiema e Francesco Cacace e mio figlio Alessandro nel Luglio del 2003.

Francesco Michelacci
coordinatore regionale per la Romagna.
Torna all'inizio della Pagina

jacopo92
Torrentista Loquace

Città: rimini


52 Messaggi

Inserito il - 12 dicembre 2010 : 13:08:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di jacopo92 Invia a jacopo92 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ieri, sabato 11/12, uscita "ice" del gruppo h2otto (Franz, Nicola, Pablo G ed il sottoscritto) ma le condizioni veramente "extreme" (temp. -4, neve e ghiaccio) oltre al fatto che erano già le 12,30 circa, hanno indotto il sottoscritto e Pablo G a desistere già alla prima pozza (ovvero ancora prima della calata nr.1) per cui la discesa è stata completata solo dai primi due, cui vanno tutti i miei complimenti.

Attendo da Franz un più dettagliato resoconto ed un contributo fotografico all'altezza della sua fama ....
Torna all'inizio della Pagina

settembre52
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Roma
Città: Roma


448 Messaggi

Inserito il - 12 dicembre 2010 : 14:02:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di settembre52 Invia a settembre52 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Entrando a quell'ora e con quella temperatura spero abbiano portato con se' la coperta termica e la candela!


jacopo92 ha scritto:

ieri, sabato 11/12, uscita "ice" del gruppo h2otto (Franz, Nicola, Pablo G ed il sottoscritto) ma le condizioni veramente "extreme" (temp. -4, neve e ghiaccio) oltre al fatto che erano già le 12,30 circa, hanno indotto il sottoscritto e Pablo G a desistere già alla prima pozza (ovvero ancora prima della calata nr.1) per cui la discesa è stata completata solo dai primi due, cui vanno tutti i miei complimenti.

Attendo da Franz un più dettagliato resoconto ed un contributo fotografico all'altezza della sua fama ....
Torna all'inizio della Pagina

franzmc
Moderatore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Forl?-Cesena
Città: Cesenatico


1510 Messaggi

Inserito il - 12 dicembre 2010 : 19:49:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di franzmc Invia a franzmc un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' stata una bella gita. Gustosa ed appagante.

Per nulla svilita dalle condizioni che anzi erano esattamente quelle attese.
Quando ci si mette in gioco in condizioni al limite dell'estremo,
nulla puo' essere lasciato al caso e tutto va attentamente valutato.
L'improvviso mancare di due schiene, ha necessariamente imposto la rinuncia a parte del materiale,
ma la perfetta conoscenza della forra unita a pregresse e consolidate esperienze di ice-canyoning, ci hanno consentito di procedere in sicurezza.
Siamo usciti in circa 5 ore; e' stato indispensabile avanzare lentamente e con circospezione.

Per quanto non ci fossero grandi e spettacolari accumuli di ghiaccio, il pattinamento era garantito.
Bello e suggestivo affrontare le ultime 5 calate alla luce delle pile,
appagante sapere con grande precisione dove andare a passare, dove cercare gli armi, ( magari martellandoli sotto il ghiaccio).
Piacevole sentirsi battere il cuore un po' affannato dal peso di quasi 20 kg di equipaggiamento bagnato,
scivolare nella neve presente in gran quantita',
ed ammirare gli accumuli del ghiaccio in forme insolite, quasi a ricordare pipistrelli dormienti.
Freddo? Un po' alle mani, nulla di insopportabile.
Grazie all'abbigliamento adeguato,anche se rio nero e' forra acquatica e lo scorrimento e' aumentato col procedere delle ore,
a causa dello scioglimento a monte, nuotare nelle ( poche ) pozze e' stato piacevole,
ed anche qualche calata completamente bagnata ha avuto il suo fascino.
Foto? Poche e purtroppo non belle quanto sperassi;
le manovre di corda poco tempo lasciano al maneggiare la fotocamera con le mani nel neoprene.
Un paio di volte ho proprio pensato al buon Pietro, che in un contesto del genere avrebbe saputo dare gran prova di se'.



Immagine:

150,16 KB

Immagine:

80,22 KB

Immagine:

116,34 KB

Immagine:

114,11 KB

Immagine:

62,64 KB

Immagine:

115,94 KB

Immagine:

107,58 KB

Immagine:

144,95 KB

Immagine:

85,01 KB

Immagine:

103,75 KB

Immagine:

84,56 KB

Immagine:

133,09 KB

Immagine:

98,67 KB

Immagine:

116,37 KB

Francesco Michelacci
coordinatore regionale per la Romagna.

Modificato da - franzmc in data 12 dicembre 2010 19:56:16
Torna all'inizio della Pagina

davidov
Torrentista Chiacchierone


Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: slovenia


304 Messaggi

Inserito il - 20 maggio 2011 : 19:47:49  Mostra Profilo Invia a davidov un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
1.5.we were in Rio Nero.We find the canyon in very good conditions. The flow was super and all jumps can be made. Tuto armi O. K. I can say that even fallen trees less than three or four years ago when I was last in the canyon.
Torna all'inizio della Pagina

franzmc
Moderatore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Forl?-Cesena
Città: Cesenatico


1510 Messaggi

Inserito il - 10 aprile 2012 : 00:48:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di franzmc Invia a franzmc un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il fix superiore del gruppo sosta della quart'ultima calata in rio nero si muove.
Avvitandone il dado l'intero gambo si muove. Fate attenzione.

Francesco Michelacci
coordinatore regionale per la Romagna.
Torna all'inizio della Pagina

Paolo73
Torrentista Introverso


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: burano


23 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2012 : 18:25:07  Mostra Profilo Invia a Paolo73 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorsa integralmente venerdi 13.7 con 3 amici in gamba,scorrimento sulla media,discesa molto agevolata da un sacco d armi e tanti mancorrente..anche troppi,tanti salti,attenzione sul recupero della corda di non essere fortunati come me a pescare un bell amo(zona di pesca)comunque bella discesa con 5 uscite ma soprattutto fantastica la pizza e le birre all uscita.ciao
Torna all'inizio della Pagina

pablog
Amministratore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Ravenna
Città: Ravenna


790 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2013 : 10:24:12  Mostra Profilo Invia a pablog un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorso ieri 24 Giugno 2013 dal gruppo H2Otto Adventure.
Tutte le info della discesa sul sito del Catasto Forre AIC.

Una foto per darvi un'idea della portata.

141,29 KB

Buone forre a tutti
Pablo


_______________
Paolo Giannelli
Webmaster AIC

Torna all'inizio della Pagina

jacopo92
Torrentista Loquace

Città: rimini


52 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2013 : 10:56:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di jacopo92 Invia a jacopo92 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
... la gita di ieri 24/6 era dedicata all'amico Nicola Tassoni, scomparso esattamente 1 anno fa... è stato bello ritrovarci in questo torrente , che tante volte avevamo percorso in sua compagnia anche in condizioni "estreme" ... grazie Nicola per tutto quello che ci hai dato ...
Torna all'inizio della Pagina

pablog
Amministratore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Ravenna
Città: Ravenna


790 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2013 : 12:12:08  Mostra Profilo Invia a pablog un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
jacopo92 ha scritto:

... la gita di ieri 24/6 era dedicata all'amico Nicola Tassoni, scomparso esattamente 1 anno fa... è stato bello ritrovarci in questo torrente , che tante volte avevamo percorso in sua compagnia anche in condizioni "estreme" ... grazie Nicola per tutto quello che ci hai dato ...


Grazie Max...
Nicola ci manca molto.



_______________
Paolo Giannelli
Webmaster AIC
Torna all'inizio della Pagina

franzmc
Moderatore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Forl?-Cesena
Città: Cesenatico


1510 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2013 : 14:34:16  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di franzmc Invia a franzmc un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
jacopo92 ha scritto:

... la gita di ieri 24/6 era dedicata all'amico Nicola Tassoni, scomparso esattamente 1 anno fa... è stato bello ritrovarci in questo torrente , che tante volte avevamo percorso in sua compagnia anche in condizioni "estreme" ... grazie Nicola per tutto quello che ci hai dato ...


Nicola era anche lui uno zingaro dei sassi e dell'acqua, le cento e passa, forse duecento discese effettuate in sua compagnia sono un pezzo importante della nostra storia di canyonisti, sono la memoria di un vissuto importante nel quale si riflettevano l'amicizia ed il gusto del vivere, l'amore per la scoperta di sempre nuovi ambienti, del rispetto dei luoghi, del crescere i figli e noi stessi.

Nella discesa di ieri ho rammentato passo passo la bella avventura un poco glaciale di cui rivedo le fotografie nel post piu' sopra e, ad un anno dal suo andarsene, ne percepisco ancora la presenza importante.

Francesco Michelacci
coordinatore regionale per la Romagna.
Torna all'inizio della Pagina

cocis81
Torrentista Loquace


Regione: Trentino - Alto Adige
Prov.: Trento
Città: Pergine


56 Messaggi

Inserito il - 06 settembre 2013 : 06:56:48  Mostra Profilo Invia a cocis81 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
scesi dal rio nero ieri 5/9/2013 da me e vanessa.1 ora di avvicinamento (no navetta)...3 ore e mezza di discesa.tutti gli armi ok un po fastidiosi i numerosi alberi all inizio,se qualcuno vuole andare a rimuoverli posso dare una mano.la portata Mi è sembrata molto scarsa ma era la nostra prima uscita al rio nero quindi Mi posso sbagliare.ottima la birra al rifugio.
Torna all'inizio della Pagina

franzmc
Moderatore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Forl?-Cesena
Città: Cesenatico


1510 Messaggi

Inserito il - 09 marzo 2015 : 11:08:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di franzmc Invia a franzmc un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sceso ieri con Tmax e Roberto A. Bello e suggestivo, per quanto un poco difficoltoso, procedere fra vasti accumuli di neve e ghiaccio.
Bassa la portata, leggermente aumentata nel corso della progressione.
Ottima la pizza consumata alla locanda Ampola, dove la veramente molto gentile ristoratrice ci ha pure prestato l'automobile per recuperare la TMax-Mobile lasciata a monte.

Francesco Michelacci
Torna all'inizio della Pagina

Wallace79
Torrentista Neofita


Regione: Trentino - Alto Adige
Prov.: Trento
Città: Isera


3 Messaggi

Inserito il - 18 settembre 2015 : 10:47:56  Mostra Profilo Invia a Wallace79 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorsa ieri con un mio amico, temperatura dell'acqua accettabile (discesa senza guanti) giornata nuvolosa con un accenno di temporale.. che per fortuna si è dissolto in una ventina di minuti..certo è che ha fatto impressione sentire i tuoni proprio quando eravamo nella parte più inforrata.. boati che venivano amplificati dalle pareti verticali sovrastanti.. veramente da paura! Alcune piastrine girano a vuoto e qualche dado allentato.. ma nel complesso lo stato degli armi sono buoni. E la mia terza forra che faccio.. e ho trovato un ambiente molto più selvaggio del solito.. tanti tronchi caduti, e ambiente molto impervio. Ad ogni modo proprio una bella esperienza anche se abbiamo impiegato 6h per la discesa. Solo una nota.. l'accesso a monte. nei vari siti e mal spiegato! Abbiamo perso 1h tra le varie stradine per capire quale era quella giusta da prendere. Dopo aver passato e lasciato sulla destra la chiesa di S.Croce, continuare sulla strada per altri 1/2 km.. e si deve prendere una stradina sulla destra in prossimità di un tornate verso sinistra. (vi è un cartello di legno che indica un maso)
Torna all'inizio della Pagina

franzmc
Moderatore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Forl?-Cesena
Città: Cesenatico


1510 Messaggi

Inserito il - 26 giugno 2016 : 23:02:56  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di franzmc Invia a franzmc un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sceso domenica scorsa, 19 Giugno, con portata importante accresciuta da un imprevisto temporale che ci ha sorprese a metà forra, insieme a Daniel, Filippo, Fabrizio, Francesca e Letizia;
comodo utilizzare gli armi fuor d'acqua, indispensabile qualche teleferica. Divertente.

Francesco Michelacci
coordinatore regionale per la Romagna.
Torna all'inizio della Pagina

Costa
Torrentista Neofita


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: Udine


8 Messaggi

Inserito il - 06 luglio 2016 : 08:18:50  Mostra Profilo Invia a Costa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti,
Nei prossimi giorni volevo andare a fare il rio nero e albola. Sapete darmi qualche indicazione sulla portata?
Torna all'inizio della Pagina

franzmc
Moderatore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Forl?-Cesena
Città: Cesenatico


1510 Messaggi

Inserito il - 27 novembre 2017 : 09:38:49  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di franzmc Invia a franzmc un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sceso ieri, 26 Novembre 2017 con l'amico Tmax. Poca acqua e temperatura relativamente mite per la stagione, circa 3/4 gradi.
Alcune delle numerose corde fisse presenti presentano segni di stanchezza, a volte rosicate altre del tutto scalzate, prestare attenzione...
Tutte libere le pozze per gli amanti dei salti.

Francesco Michelacci
coordinatore regionale per la Romagna.
Torna all'inizio della Pagina

Paolo73
Torrentista Introverso


Regione: Veneto
Prov.: Venezia
Città: burano


23 Messaggi

Inserito il - 09 maggio 2018 : 14:41:24  Mostra Profilo Invia a Paolo73 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L ultima valto che ci son stato l ho fatto dall inizio alla fine ,solo una domanda e ben visibile il sentiero che ti permette di
entrare nel greto alla 6 calata partendo dal parcheggio vicino alla pizzeria e quanto ci si mette?

molin paolo
Torna all'inizio della Pagina

Gandalf975
Torrentista Seriale



Regione: Veneto
Prov.: Verona
Città: Bussolengo


121 Messaggi

Inserito il - 09 maggio 2018 : 15:28:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gandalf975 Invia a Gandalf975 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il sentiero è marcatissimo....in 20 minuti si è alla calata numero 6

Paolo73 ha scritto:

L ultima valto che ci son stato l ho fatto dall inizio alla fine ,solo una domanda e ben visibile il sentiero che ti permette di
entrare nel greto alla 6 calata partendo dal parcheggio vicino alla pizzeria e quanto ci si mette?

molin paolo
Torna all'inizio della Pagina

gamba84
Torrentista Neofita


Regione: Veneto
Prov.: Verona
Città: caprino veronese


6 Messaggi

Inserito il - 22 luglio 2019 : 12:25:20  Mostra Profilo Invia a gamba84 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Discesa del 3-7-2019. Attenzione alle corde fisse della parte alta decisamente datate e sfibrate meglio perdere qualche minuto e installare i mancorrenti in autonomia.
A metà percorso, nella sequenza di pozze pensili prima del corridoio allagato, un ramo della sosta è scollegato, per eventuale ripristino bastano dado e relativa chiave.
Tuffi da valutare per presenza di legname.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 5  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
InfoCanyon by AIC © 2000-10 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,31 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000