Logo del catasto forre AICLogo di AIC-WikiInfoCanyon by AICLogo canale AIC TV su You TubeLogo di AIC-Facebook

InfoCanyon by AIC
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ] Privacy e cookie ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 INFOCANYON - ITALIA
 Friuli Venezia Giulia
 Rio Tralba (affluente sinistro del Rio Alba)
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 3

maverick
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Trieste
Città: Trieste


417 Messaggi

Inserito il - 21 maggio 2007 : 08:09:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maverick Invia a maverick un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sabato con una bella squadra "robusta", siamo entrati nella parte inferiore dell'affluente sinistro del Rio Alba.
Il non breve avvicinamento (2 ore) non ? particolarmente faticoso in quanto, seppur articolato, non supera grandi dislivelli. Il tratto franato ? nelle condizioni di sempre e, con l'aiuto di una corda, si passa senza problemi. Arrivati finalmente nell'alveo, balza all'occhio la portata. Siamo in maggio ma qui non ci sono pi? di 30 o 40 litri al secondo !. Portate da luglio o agosto. Ci domandiamo come evolver? la situazione nei mesi estivi .
Iniziamo la discesa. Vista la squadra tecnicamente capace e numerosa (circostanza per me abbastanaza rara) la mia mente perversa ha partorito l'idea di portare un po' di catene e una cartuccia di resina per abbozzare un ipotetico, possibile, futuro pro-canyon. Decidiamo di iniziare l'attrezzamento fin dall'inizio e di portarlo avanti fino all'esaurimento delle risorse (batteria/resina/ancoraggi). Il lavoro inizia alacre ma l'imprevisto ? dato da parecchie pozze sotto a dislivelli minori che in precedenza non erano armati dove vi sono tei tronchi che impediscono il tuffo. Il numero di salti da attrezzare aumenta di parecchio e, sulla sommit? del salto da 25 il trapano ci saluta e dichiara sciopero. Beh, comunque non male: ha fatto 19 fori da 12 x 100 pi? alcuni fori pi? piccoli per i gli ancoraggi di progressione che sono serviti per le suddette calate precedentemente non armate. Per queste ho vantaggiosamente impiegato, per la prima volta, i multimonti. Visto che alla prossima discesa verranno smontati (ci cono i resinati), rimarr? un quasi invisibile forellino da 6mm e null'altro.
Dall'ingresso al punto in cui riponiamo il trapano ci abbiamo messo circa 3 ore. Abbastanza buono, come risultato. Certamente migliorabile di un po' ma non credo di moltissimo.
Sfrondata dalle pretese attrezzistiche la discesa prosegue pi? "libera" e arriviamo subito sul salto pi? alto. Qui la sorpresa: sull'ancoraggio trovo del materiale che so per certo essere stato dimenticato durante un corso il 30/7/2005. Ma come ? in una gola splendida come questa non ? venuto nessuno negli ultimi 2 anni ? Incredibile !
Io, sul libro G&C 2, ero stato molto tentato di metterci le 4 stelline (il massimo dell'interesse) ma poi avevo ripiegato per le 3 solo per il fatto che l'uscita richiede una lunga e noiosa camminata nel greto che, in estate e sotto il sole, diventa un deterrente non da poco. Tuttavia, se togliamo questo piccolo handicap, la forra ? e rimane un astro di prima grandezza sia per l'aspetto ludico (numerosi tuffi) che per quello ambientale (ambiente incredibilmente spettacolare e selvaggio).
Vabb?, recuperato il materiale dimenticato (ai soli fini "museali": ? tutto ossidato) proseguiamo. Forse la stanchezza o forse il venuto meno rigore attrezzistico fanno subentrare un certo ritmo svaccato e completiamo la discesa in poco meno di 8 ore (non certo da primato). La giornata ? stata splendida con un meteo superlativo e non pu? non concludersi a Resiutta dove la birra artigianale finisce per fare da padrona...
Un grazie a tutti quelli che hanno partecipato.

... ah, si, ... quasi dimenticavo... ci sarebbe un facile lavoretto da completare in una forra splendida: chi volesse dare una mano si faccia avanti...
... piano, piano, senza spingere... c'? posto per tutti...

ciao
Maurizio

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: udine


850 Messaggi

Inserito il - 21 maggio 2007 : 09:47:37  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come ingresso abbiamo usato il sentiero che che nella guida viene segnalato come "unica possibilt? d'uscita" (segnalato in giallo). La partenza di questo sentiero ? praticamente dove si parte per fare il torrente Alba
allego un po di foto


Immagine:

129,13 KB

Immagine:

87,93 KB

Immagine:

76,31 KB

Immagine:

49,7 KB

Immagine:

109,64 KB

Immagine:

74,65 KB

Immagine:

99,06 KB

Immagine:

104,36 KB

Immagine:

85,79 KB

Immagine:

59,93 KB

Immagine:

55,1 KB

Immagine:

75,64 KB

Immagine:

59,29 KB

Immagine:

70,52 KB

Immagine:

64,33 KB

Immagine:

71,51 KB

Immagine:

59,22 KB

Immagine:

57,32 KB

Immagine:

66,11 KB

Immagine:

59,4 KB

Immagine:

53,15 KB

byez seba
Torna all'inizio della Pagina

pablog
Amministratore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Ravenna
Città: Ravenna


790 Messaggi

Inserito il - 22 maggio 2007 : 14:40:25  Mostra Profilo Invia a pablog un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi ricordo di averlo disceso nel 2004, in occasione del raduno AIC di Cavazzo insieme a Romano Perotto e altri.
E a parte il lungo cammino di uscita, che comunque presenta un suo fascino in un paesaggio un po' lunare, la forra me la ricordo come molto molto bella, molti tuffi e molta acqua.
Strano che un posto cosi' bello sia cosi' poco frequentato.
Nella prima foto di Seba si vede quello che rimane della diga dei boscaioli che e' a monte della forra.

Ciao
Pablo
Torna all'inizio della Pagina

Giorgio
Torrentista Introverso


Regione: Veneto
Prov.: Padova
Città: Rubano


44 Messaggi

Inserito il - 22 maggio 2007 : 14:44:14  Mostra Profilo Invia a Giorgio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
? veramente un bel torrente e se si ? stanchi per l'avvicinamento c'? la possibilit? di riposare.

Immagine:

78,1 KB
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: udine


850 Messaggi

Inserito il - 22 maggio 2007 : 19:51:39  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
..dopo attenta riflessione abbiamo valutato che la poca affluenza di questa forra potrebbe essere dovuta ai tempi di percorrenza indicati nella guida 2h1/2 di avvicinamento pi? 9h di progressione delle quali le prime 4 all'asciutto.
Non viene menzionta la possibilit? di entrata dal sentiero d'uscita intermedia, che potrebbe essere scontata,ma probabilmente non lo ?.

byez seba
Torna all'inizio della Pagina

maverick
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Trieste
Città: Trieste


417 Messaggi

Inserito il - 23 maggio 2007 : 11:29:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maverick Invia a maverick un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da seba

..dopo attenta riflessione abbiamo valutato che la poca affluenza di questa forra potrebbe essere dovuta ai tempi di percorrenza indicati nella guida 2h1/2 di avvicinamento pi? 9h di progressione delle quali le prime 4 all'asciutto.
Non viene menzionta la possibilit? di entrata dal sentiero d'uscita intermedia, che potrebbe essere scontata,ma probabilmente non lo ?.


Beh, a questo proposito vanno precisate alcune cose:
1) io ho percorso solamente una volta la parte alta ed era agosto. Il fatto che io lo abbia trovato asciutto non significa che lo sia sempre.
2) quando il libro ? andato in stampa io avevo appena scoperto quel sentiero e, al volo, lo ho inserito come possibile sfuggita. Francamente non mi era venuto in mente di suggerirlo come accesso.
Eppoi non ? mica che la parte alta sia da buttare...
ciao


Maurizio Biondi
Torna all'inizio della Pagina

maverick
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Trieste
Città: Trieste


417 Messaggi

Inserito il - 19 novembre 2007 : 10:42:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maverick Invia a maverick un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ieri (18/11/2007) Romy ed io abbiamo ben pensato di andare a fare un giro fino all'ingresso dell'affluente sinistro del Rio Alba.
Questo, visto che io ci ero andato un'unica volta nel lontano agosto del '98, per verificare la percorribilit? del sentiero, e la correttezza delle informazioni riportate sulla guida Gole e Canyons.

Risultato: i sentieri hanno subito un'evidente operazione di manutenzione e sono perfettamente percorribili anche, come ieri, in condizioni un po' avverse (nevicava). Non vi ? pi? il problema che io riportavo sulla guida circa la possibilit? di sbagliare il bivio in quanto ora ? perfettamente indicato.

Immagine:

114,19?KB
I tempi di 2,5 h sono sostanzialmente corretti (li avevo indicati un po' a spanne). Infatti noi senza fretta ma anche senza zaini pesanti ci abbiamo messo 2 ore e 10 minuti.

Io conto di ripercorrere questo lungo itinerario nella prossima stagione. Altre notizie al riguardo, quindi, a dopo quella data. Chi dovesse essere interessato ad aggregarsi, semmai se lo annoti e si faccia vivo dopo l'aprile prossimo.

Mi resta ancora un interrogativo: tra coloro che leggono c'? qualcuno che ha mai percorso questa forra (partendo dalla Casera Crostis e non dall'accesso intermedio) ?
Sarei curioso di saperlo.


Immagine:

119,76?KB

Ciao
Maurizio
Torna all'inizio della Pagina

franzmc
Moderatore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Forl?-Cesena
Città: Cesenatico


1503 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2008 : 02:25:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di franzmc Invia a franzmc un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Posto un report telefonico, in cui Alex, speleo di Forl?, mi comunica di aver effettuato il 29/6 con alcuni amici la discesa dall'accesso intermedio. Se A. mi legge puo' aggiungere qualche informazione.

Franz M
Torna all'inizio della Pagina

maverick
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Trieste
Città: Trieste


417 Messaggi

Inserito il - 02 luglio 2008 : 09:50:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maverick Invia a maverick un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da franzmc

Posto un report telefonico, in cui Alex, speleo di Forl?, mi comunica di aver effettuato il 29/6 con alcuni amici la discesa dall'accesso intermedio. Se A. mi legge puo' aggiungere qualche informazione.



Aggiungo che, con i corsi SNC che si sono tenuti nella settiamna dal 22 al 28 giugno, ? stato completato l'attrezzamento procanyon della parte bassa. Questo Alex di cui parli, quindi, avr? avuto la gradita sorpresa di trovare una luccicante autostrada inox davanti a se in buona parte nuova di zecca e ancora "inchellophanata".
Speriamo che abbia avuto l'idea di rimuovere i vecchiumi.
Mau
Torna all'inizio della Pagina

franzmc
Moderatore



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Forl?-Cesena
Città: Cesenatico


1503 Messaggi

Inserito il - 03 luglio 2008 : 15:27:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di franzmc Invia a franzmc un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non so cosa intendi per vecchiumi, se gli armi precedenti (la parte removibile) non credo. Forse i cellophane.
Piuttosto, ieri in una ferramenta qui vicino, ho trovato una resina bicomponente di fisher le cui specifiche danno 30 minuti di lavorazione a 25?, considerando che si tratta di una cartuccia singola e che si posiziona con una normale pistola da silicone, potrebbe costituire una alternativa di minor livello per i non sceicchi proprietari della pistola hilti....

Franz M

Modificato da - franzmc in data 03 luglio 2008 22:50:14
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: udine


850 Messaggi

Inserito il - 03 luglio 2008 : 19:36:43  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
...ma "Rio Tralba" ? la definizione ufficiale di questa discesa o un errore di battitura

byez seba
Torna all'inizio della Pagina

maverick
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Trieste
Città: Trieste


417 Messaggi

Inserito il - 13 luglio 2008 : 12:00:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maverick Invia a maverick un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da seba

...ma "Rio Tralba" ? la definizione ufficiale di questa discesa o un errore di battitura



Dopo che per anni abbiamo chiamato questo canyon "Affluente sinistro del rio Alba" (non c' ? nessun nome sulle carte), ho scoperto che si chiama rio Tralba. Infatti tale dicitura ? riportata sul tabellone esplicativo del parco che hanno messo di recente proprio al parcheggio per la parte bassa.
ciao
Mau
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: udine


850 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2010 : 15:08:50  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sceso lunedì dall'amico Michele di Parma.
Tutti gli armi ok, stanno facendo lavori di consolidamento e pulizia sulla presa d'acqua da dove si parte e questo comporta un notevole intorbidimento dell'acqua lungo tutta la forra.
L'albero incastrato nella prima calata è ora posizionato orizzontalmente e probabilmente con la prima piena verra portato via, oppure, con un po di aiuto, potrebbe andarsene anche prima liberando la pozza che nn era più tuffabile a causa dello stesso

byez Seba
Coord. regionale FVG
sebastiano.broili@canyoning.it
Torna all'inizio della Pagina

maverick
Torrentista Chiacchierone


Prov.: Trieste
Città: Trieste


417 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2010 : 15:26:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di maverick Invia a maverick un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
seba ha scritto:

sceso lunedì dall'amico Michele di Parma.
Tutti gli armi ok, stanno facendo lavori di consolidamento e pulizia sulla presa d'acqua da dove si parte e questo comporta un notevole intorbidimento dell'acqua lungo tutta la forra.


Questo significa che c'è del personale che va lì a lavorare.
Hanno forse manutenzionato e/o risistemato il sentiero di accesso ?
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: udine


850 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2010 : 16:42:58  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
il sentiero è sempre quello.......frana compresa
gli operai stanno lavorando solo sullo sbarramento

byez Seba
Coord. regionale FVG
sebastiano.broili@canyoning.it
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: udine


850 Messaggi

Inserito il - 06 settembre 2010 : 10:34:01  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ATTENZIONE
l'ultima calata del Rio Alba, che si percorre dopo l'uscita dal Tralba, è lesionata ed inutilizzabile.
E' stato predisposto un mancorrente in riva dx che sale rispetto all'alveo e porta ad un nuovo armo.
Prestare attenzione ad eventuali cadute di pietre dalla confluenza con l?Alba fino all'uscita




byez Seba
Coord. regionale FVG
sebastiano.broili@canyoning.it
Torna all'inizio della Pagina

davidov
Torrentista Chiacchierone


Regione: Estero
Prov.: Estero
Città: slovenia


303 Messaggi

Inserito il - 27 marzo 2011 : 11:27:30  Mostra Profilo Invia a davidov un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
On Friday 25.3. we decided for Tralba . The water level is pretty low and all bolts are O.K. except the one bolt before the highest waterfall is damaged but the chain is O.K. ( one of the two bolts two meters before the chain on the highest waterfall 30m ).We started in intermedia entry and continued along the Rio Alba (the water level is also very low).All jumps are possible,with no trunks. We spent 3:15 for car to car. This was my second visit to this beautiful stream and this time without hitchhiking ( two cars is a better solution).
Torna all'inizio della Pagina

dirtsee
Torrentista Seriale


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Trieste
Città: trieste


172 Messaggi

Inserito il - 03 giugno 2011 : 17:56:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dirtsee Invia a dirtsee un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il pasto è servito
BUON APPETITO
http://www.youtube.com/watch?v=ITzX2FnU6xI&feature=player_embedded

L'acqua stagnante non ? buona da bere , solo quella che scorre ha un buon sapore
aloha
www.canyoningalpigiulie.com
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: udine


850 Messaggi

Inserito il - 26 settembre 2011 : 09:33:49  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
percorso 25/09 da CanyonEast
Per l'accesso alla diga conviene seguire la comoda strada sterrata che conduce al lago, ormai ridotto ad una pozza ricolma di ghiaia.
La porzione di sentiero franato è stato attrezzato(non si sa da chi)con del cordame di dubbia provenienza che permette di appendevici/tenervici mentre si oltrepassa la frana su traccia esposta, meglio verificare prima di usarlo.
Portata 100 l/s
Un cervo morto di fresco a circa metà del caos di blocchi
Abbiamo provveduto ad eliminare tutte le vecchie placchette con cordini che erano stati lasciati in loco durante l'attrezzamento PC(2007), in modo che le prossime percorrenze avvengano solo sui resinati.
Nella calata da 30 i due resinati per la partenza del mancorrente sono piegati , ma uno è utilizzabile.
Abbiamo fatto saltare ancoraggio dell'utlima calata nell'Alba in quanto piegato e con i resinati fuori per oltre la metà.
Per calarsi c'è la partenza di un mancorrente in riva dx con due anelli e un punto intermedio che conducono a due placchette con cordino in alto a dx.


byez Seba
CanyonEast

Coord. Regionale F.V.G.
sebastiano.broili@canyoning.it

Modificato da - seba in data 26 settembre 2011 16:52:39
Torna all'inizio della Pagina

Giorgio
Torrentista Introverso


Regione: Veneto
Prov.: Padova
Città: Rubano


44 Messaggi

Inserito il - 26 settembre 2011 : 11:47:39  Mostra Profilo Invia a Giorgio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ecco tre foto fatte ieri 25/09/11:
pozza di partenza, intermezzo, vista dalla calata finale prima di immettersi nell'alba.

ciao
Giorgio
Tiahuanaco Canyoning

Immagine:

475,43 KB

Immagine:

502,81 KB

Immagine:

535,26 KB
Torna all'inizio della Pagina

skeno69
Moderatore



Regione: Liguria
Prov.: Genova
Città: Genova


2122 Messaggi

Inserito il - 26 settembre 2011 : 14:13:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di skeno69 Invia a skeno69 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Che bel posto... me lo segno nella cosa da (ri) fare l'anno prossimo, visto che questa per me è stata una stagione di revaivol!

Ciao
Skeno
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 3 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
InfoCanyon by AIC © 2000-10 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,35 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000