Logo del catasto forre AICLogo di AIC-WikiInfoCanyon by AICLogo canale AIC TV su You TubeLogo di AIC-Facebook

InfoCanyon by AIC
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ] Privacy e cookie ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 INFOCANYON - ITALIA
 Sardegna
 Codula Fuili
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

Corrado
Torrentista Seriale



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Sassari


238 Messaggi

Inserito il - 25 marzo 2011 : 11:57:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Corrado Invia a Corrado un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Antonello ha scritto:

Forse riesco a sostituirlo sabato 26 marzo. Nel caso avviso.


Oppure lo levi completamente e - visti i vari pareri - siamo tutti più felici ;-)
Torna all'inizio della Pagina

Antonello
Torrentista Seriale



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Cala di Volpe - Arzachena


113 Messaggi

Inserito il - 27 marzo 2011 : 23:50:58  Mostra Profilo Invia a Antonello un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

Detto fatto, il mancorrente della terza calata di Fuili, quella da 20mt, non esiste più! Appena smontato, ci siamo resi conto che era più lesionato di quanto sembrava. Ho montato un maillon su quasi tutte le placchette, ci vuol poco a fare un mancorrente e smontarlo appena si arriva all'armo di calata. Speriamo non venga a crearsi un puzzle di corde multicolori abbandonate li a marcire

Antonello Azara

Modificato da - Antonello in data 27 marzo 2011 23:54:57
Torna all'inizio della Pagina

forzaparis
Amministratore



Regione: Sardegna
Prov.: Cagliari
Città: Cagliari


442 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2011 : 10:50:32  Mostra Profilo Invia a forzaparis un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il mancorrente di fuili è stato ripristinato nuovamente con un cavo di acciaio.
Era quasi scontato e forse è anche giusto cosi.
A fuili vanno tantissime persone che fanno semplicemente del trekking avanzato e che ovviamente non sono in grado di fare un mancorrente recuperabile.
Io non sono un esperto di vie ferrate ma mi sento di dire che probabilmente non è piazzato al meglio e forse è addirittura pericoloso.
Il cavo è piu sottile di quello di prima ma il problema non è questo.
Alla partenza il cavo di accaio è semplicemente passato nel primo chiodo formando una asolina che poi è stretta con un morsetto di quelli usati per i stringere i fili della biancheria. Il capo morto che esce da questo morsetto è di pochi cm.
In caso di malaugurata scivolata non sono sicuro che questo sistema regga.
Oltrettutto il cavo è stato tagliato talmente giusto che non so se si possano fare interventi correttivi.
Se qualcuno esperto in questo genere di installazioni fisse dovvesse passare di la forse è il caso che si porti appresso un morsetto piu adatto.

guidob
Torna all'inizio della Pagina

hamlin84
Torrentista Chiacchierone



Regione: Liguria
Prov.: Genova
Città: Senza fissa dimora


466 Messaggi

Inserito il - 12 gennaio 2012 : 17:28:20  Mostra Profilo Invia a hamlin84 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sceso in occasione del cape 27/12 secco armi ok...

http://www.griguecanyoning.org
Torna all'inizio della Pagina

Corrado
Torrentista Seriale



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Sassari


238 Messaggi

Inserito il - 13 maggio 2013 : 22:31:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Corrado Invia a Corrado un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un amico mi informa che a Fuili dovrebbe essere stata rubata una sosta ma non ho ben capito quale. Mi dice anche che forse in settimana riesce ad andare per ripristinarla.

Se ho news vi dirò, io purtroppo in questa stagione non ho il tempo di occuparmene.
Torna all'inizio della Pagina

Darsurion
Torrentista Neofita


Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Porto Torres


1 Messaggi

Inserito il - 26 agosto 2013 : 21:26:46  Mostra Profilo Invia a Darsurion un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Chi ha notizie recenti di fuili ( Armi e cavo d'acciaio) ??
Torna all'inizio della Pagina

Milena Argiolas
Torrentista Grafomane



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Sassari


1013 Messaggi

Inserito il - 05 settembre 2013 : 17:00:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Milena Argiolas Invia a Milena Argiolas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A fine giugno era tutto perfetto, compreso il "bel" cavo d'acciaio al secondo salto .......


Milena Argiolas
CR: SARDEGNA
sardegna@canyoning.it
329 6443463
Torna all'inizio della Pagina

Antonello
Torrentista Seriale



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Cala di Volpe - Arzachena


113 Messaggi

Inserito il - 08 settembre 2013 : 10:23:37  Mostra Profilo Invia a Antonello un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti,sembra proprio che Fuili non possa fare a meno del mancorrente d'acciaio, infatti, già qualche anno fa, per motivi di sicurezza, in quanto prossimo alla rottura, io stesso levai il vecchio cavo, messo in maniera empirica e con infiniti punti di sfregamento. A distanza di pochissimo tempo, qualcuno pose in opera un'altro cavetto metallico, ancora più piccolo del precedente, con dei morsetti che ognuno di noi, metterebbe solo in un filo per stendere i panni!!Dopo la segnalazione di qualche amico, mi son recato a Fuili con un cavo da 12mm inox 316, dei fittoni e resina hilti, per farla breve, il 18 maggio, in notturna, con pila frontale, ho levato il cavetto e sistemato l'attuale, almeno per una diecina di anni, non avremo più problemi.
Darsurion ha scritto:

Chi ha notizie recenti di fuili ( Armi e cavo d'acciaio) ??


Antonello Azara
Torna all'inizio della Pagina

Milena Argiolas
Torrentista Grafomane



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Sassari


1013 Messaggi

Inserito il - 09 settembre 2013 : 17:24:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Milena Argiolas Invia a Milena Argiolas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Antonello ha scritto:

Ciao a tutti,sembra proprio che Fuili non possa fare a meno del mancorrente d'acciaio, infatti, già qualche anno fa, per motivi di sicurezza, in quanto prossimo alla rottura, io stesso levai il vecchio cavo, messo in maniera empirica e con infiniti punti di sfregamento. A distanza di pochissimo tempo, qualcuno pose in opera un'altro cavetto metallico, ancora più piccolo del precedente, con dei morsetti che ognuno di noi, metterebbe solo in un filo per stendere i panni!!Dopo la segnalazione di qualche amico, mi son recato a Fuili con un cavo da 12mm inox 316, dei fittoni e resina hilti, per farla breve, il 18 maggio, in notturna, con pila frontale, ho levato il cavetto e sistemato l'attuale, almeno per una diecina di anni, non avremo più problemi.
Darsurion ha scritto:

Chi ha notizie recenti di fuili ( Armi e cavo d'acciaio) ??


Antonello Azara


E' dal 1997 che vado a Fuili, mai notati ne tutti sti cambiamenti di cavo, ne tutta sta pericolosità dello stesso, ne tantomeno la necessità di andare di notte a fare questi lavori, ma poi di notte! non ne hai letto in casa? boh! ahahahahaha


Milena Argiolas
CR: SARDEGNA
sardegna@canyoning.it
329 6443463
Torna all'inizio della Pagina

Antonello
Torrentista Seriale



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Cala di Volpe - Arzachena


113 Messaggi

Inserito il - 10 settembre 2013 : 17:43:05  Mostra Profilo Invia a Antonello un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

...diciamo che la scelta di andare di notte, non è un problema di letto ma, essendo una delle forre più usata dai "commerciali", immagina cosa succedeva se arrivava un branco appena avevo finito di resinare ed ero andato via!!
Antonello Azara






Antonello Azara
Torna all'inizio della Pagina

Milena Argiolas
Torrentista Grafomane



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Sassari


1013 Messaggi

Inserito il - 11 settembre 2013 : 16:16:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Milena Argiolas Invia a Milena Argiolas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Antonello ha scritto:


...diciamo che la scelta di andare di notte, non è un problema di letto ma, essendo una delle forre più usata dai "commerciali", immagina cosa succedeva se arrivava un branco appena avevo finito di resinare ed ero andato via!!
Antonello Azara






Antonello Azara


Quando noi facciamo i procanyon lasciamo un cartellino con su scritto "resina fresca" e la data.
Considera che la resina per essere utilizzata ha comunque bisogno di 24 ore per catalizzare definitivamente, l'orda di commerciale (ma sei serio?!) avrebbe comunque vanificato il lavoro

Milena Argiolas
CR: SARDEGNA
sardegna@canyoning.it
329 6443463

Modificato da - Milena Argiolas in data 11 settembre 2013 16:18:00
Torna all'inizio della Pagina

Antonello
Torrentista Seriale



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Cala di Volpe - Arzachena


113 Messaggi

Inserito il - 12 settembre 2013 : 21:44:09  Mostra Profilo Invia a Antonello un Messaggio Privato  Rispondi Quotando










Ci sono resine che catalizzano e si possono mettere in carico in 20 minuti


Antonello Azara

Modificato da - Antonello in data 12 settembre 2013 21:46:04
Torna all'inizio della Pagina

Super Willo
Torrentista Neofita


Prov.: Cagliari
Città: Cagliari


17 Messaggi

Inserito il - 03 ottobre 2015 : 15:21:55  Mostra Profilo Invia a Super Willo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Percorsa oggi,gli armi tutti ok.
Torna all'inizio della Pagina

Geronimo
Torrentista Loquace


Regione: Liguria
Prov.: Genova
Città: Genova


64 Messaggi

Inserito il - 08 giugno 2016 : 18:31:01  Mostra Profilo Invia a Geronimo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Discesa sabato 4/6.

La scelta del periodo mi è parsa particolarmente felice, sia per la splendida fioritura del bosco di oleandri (che si attraversa per buona parte del percorso a valle della gola) sia per la famosa spiaggia (che si raggiunge al termine della forra, e che offre la possibilità di un bel bagno, pur in mancanza della solita muta).

Mi ha colpito poi la singolare mescolanza di ciotoli di basalto nero e di calcare bianco che si vede nel letto del torrente, ma che si ritrova anche in certe chiese di stile romanico dell'isola.

Se non fossimo in Sardegna (a due passi dalla "cattedrale" di Gorropu) questa forretta sarebbe un vero gioiello ...

Saluti,
Geronimo


Mondo minerale e mondo animale

Immagine:

816,03 KB


Cattedrali costruite dall'uomo

Immagine:

629,42 KB

Modificato da - Geronimo in data 09 giugno 2016 10:57:35
Torna all'inizio della Pagina

Milena Argiolas
Torrentista Grafomane



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Sassari


1013 Messaggi

Inserito il - 09 giugno 2016 : 13:43:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Milena Argiolas Invia a Milena Argiolas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Geronimo ha scritto:

Discesa sabato 4/6.

La scelta del periodo mi è parsa particolarmente felice, sia per la splendida fioritura del bosco di oleandri (che si attraversa per buona parte del percorso a valle della gola) sia per la famosa spiaggia (che si raggiunge al termine della forra, e che offre la possibilità di un bel bagno, pur in mancanza della solita muta).

Mi ha colpito poi la singolare mescolanza di ciotoli di basalto nero e di calcare bianco che si vede nel letto del torrente, ma che si ritrova anche in certe chiese di stile romanico dell'isola.

Se non fossimo in Sardegna (a due passi dalla "cattedrale" di Gorropu) questa forretta sarebbe un vero gioiello ...

Saluti,
Geronimo




Permettimi di dissentire, Fuili è un gioiello anche se è in Sardegna
Poi il periodo per questo gioiellino è relativo, credo di averla fatta ogni mese dell'anno, ed è sempre stupenda, ogni stagione ha i suoi colori, i suoi profumi

Milena Argiolas
CR: SARDEGNA
anelimroc@yahoo.it
329 6443463
Torna all'inizio della Pagina

Geronimo
Torrentista Loquace


Regione: Liguria
Prov.: Genova
Città: Genova


64 Messaggi

Inserito il - 09 giugno 2016 : 21:14:12  Mostra Profilo Invia a Geronimo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
beh.. diciamo che non mi permetterei mai di non permetterti di dissentire.. :) Ma, soprattutto, capisco quello che vuoi dire..

Anch'io mi innamoro dei posti; ho gusto per la consuetudine e ricavo gioia dalla conoscenza solo se conduce a una certa confidenza..

Alla fine, si cerca l'anima dei luoghi, allo stesso modo di come si fa con le persone.

Spero quindi di tornare in Sardegna già in autunno. E spero di avere tempo sufficiente per ritornare in tutti i posti dove sono già stato, ma uno in particolare, dove mi è già capitato di incrociare lo sguardo di una bellezza barbaricina..

Alla prossima,
Geronimo

Modificato da - Geronimo in data 09 giugno 2016 21:38:27
Torna all'inizio della Pagina

Milena Argiolas
Torrentista Grafomane



Regione: Sardegna
Prov.: Sassari
Città: Sassari


1013 Messaggi

Inserito il - 09 giugno 2016 : 22:46:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Milena Argiolas Invia a Milena Argiolas un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'autunno è troppo presto, io ti consiglio Marzo, Aprile

Milena Argiolas
CR: SARDEGNA
anelimroc@yahoo.it
329 6443463
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
InfoCanyon by AIC © 2000-10 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,33 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000