Logo del catasto forre AICLogo di AIC-WikiInfoCanyon by AICLogo canale AIC TV su You TubeLogo di AIC-Facebook

InfoCanyon by AIC
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ] Privacy e cookie ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 MATERIALI
 Abbigliamento e accessori
 Muta su misura per torrentismo
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

chris748
Torrentista Grafomane


Regione: Umbria
Prov.: Perugia
Città: Corciano


579 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2009 : 16:39:32  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chris748 Invia a chris748 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vi denuncio!!!!!

Fate i seri, portatori sani di parcheggi tra le due orecchie!!!

Chris
Torna all'inizio della Pagina

marcommarco
Torrentista Grafomane



Regione: Emilia Romagna
Prov.: Bologna
Città: Bologna


981 Messaggi

Inserito il - 12 febbraio 2009 : 16:45:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di marcommarco Invia a marcommarco un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Torna all'inizio della Pagina

bggianluca
Torrentista Loquace


Regione: Liguria
Prov.: Genova
Città: genova


55 Messaggi

Inserito il - 16 febbraio 2009 : 22:22:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di bggianluca Invia a bggianluca un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao.............ho letto pi? o meno tutto il topic. Di neoprene un p? me ne intendo e di studi simili ne ho fatti anch'io gi? un p? di anni fa. Una muta definitiva non esiste ovviamente.
Consigli:
Due pezzi. No salopette ma pantalone basso ( per fare pipi baster? aprire la giacca e srotolare un p? dei pantaloni)
Pensare ad un sottomuta in sintetico oppure neoprene. Cappuccio rigorosamente ATTACCATO (nelle gole fredde la quantit? di acqua che entra tra colletto e cappuccio ? troppa). Coda di castoro obbligatoria e semplicemente con alamari (come le mute di una volta), no velcro, no cucitura fissa. Evitare le tasche applicate ( creano attrito in acqua, si aprono e si perde il contenuto). Evitare appendigli vari (c'? l'imbrago oppure se attrezzate le bretelle). Per rendere il tutto pi? stagno baster? indossare sopra la muta un bermuda in neoprene per sigillare il tutto (come fanno da sempre i pescatori).Polsini e caviglie stagni non servono.
Buon divertimento.
Torna all'inizio della Pagina

dirtsee
Torrentista Seriale


Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Trieste
Città: trieste


172 Messaggi

Inserito il - 16 febbraio 2009 : 23:06:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dirtsee Invia a dirtsee un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
pantaloni a vita bassa!!!... cerniere a doppio cursore!!!... aperture posteriori ??? , ma perche' negarsi 5 minuti di tepore?

L'acqua stagnante non ? buona da bere , solo quella che scorre ha un buon sapore
aloha
www.canyoningalpigiulie.com
Torna all'inizio della Pagina

bggianluca
Torrentista Loquace


Regione: Liguria
Prov.: Genova
Città: genova


55 Messaggi

Inserito il - 17 febbraio 2009 : 09:22:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di bggianluca Invia a bggianluca un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
No, niente pantaloni vita bassa. Intendevo dire pantaloni senza salopette che abbinati a giacca con cerniera permettono di fare pipi senza levarsi nulla.
Attenzione perch? la pipi li per li ? calda ma dopo un minuto circola fredda per tutta la muta. A che serve una muta su misura se poi ci pisciamo dentro tre/quattro/cinque volte ?
Torna all'inizio della Pagina

hamlin84
Torrentista Chiacchierone



Regione: Liguria
Prov.: Genova
Città: Senza fissa dimora


466 Messaggi

Inserito il - 24 agosto 2011 : 14:44:52  Mostra Profilo Invia a hamlin84 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ritornando a Bomba al discorso Mute su misura, presumo che ormai in ambiente canyoning ci siano diverse consolidate esperienze!
Io porto la mia, muta Standard umida Mares da 5mm.,prima di morire ha fatto quasi 3 anni. Spesa € 120 ma quando mi ha mollato lo ha fatto in fretta (nel giro di nemmeno un mese di forre).
Se come mi è sembrato di capire il costo non è troppo superiore e la qualità lo è decisamente (parlando di confort e termicità) la durata media di una muta su misura ben progettata di che periodo è?

A.
Torna all'inizio della Pagina

seba
Moderatore



Regione: Friuli-Venezia Giulia
Prov.: Udine
Città: udine


850 Messaggi

Inserito il - 24 agosto 2011 : 14:56:25  Mostra Profilo Invia a seba un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Secondo me l'usura dipende molto dal tipo di progressione e forra che fai.
Se hai molti punti dove disarrampicare o dove devi strisciare/sfregare molto credo che la durata non sia altissima neanche per quelle fatte fare.
Da parte mia uso spesso una tuta speleo a protezione della muta su misura fatta fare ormai 5 anni fa da IdraSub di Trieste
Ho notato che malgrado l'uso della speleo, la muta tende a segnarsi/tagliarsi ugualmente sulle protezioni dei gomiti e delle ginocchia , inoltre tendono a saltare alcuni punti delle cucitura nei punti dove lavorano di più

Per quanto riguarda i costi la mia muta su misura completa di calzari e cappuccio (separato)la paghi intorno ai 170/180 euro, Inotre la puoi personalizzare per quanto riguarda gli spessori del neoprene (3/5 mm combinati)fargli mettere protezioni su ginocchia e gomiti, tasche ecc


byez Seba
CanyonEast

Coord. Regionale F.V.G.
sebastiano.broili@canyoning.it

Modificato da - seba in data 24 agosto 2011 14:58:35
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
InfoCanyon by AIC © 2000-10 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 0,16 secondi. Herniasurgery.it | Snitz.it | Snitz Forums 2000